Tutti gli articoli / Armi, Conflitti e Terrorismo

07 Settembre 2022

Mozambico: uccisa la suora comboniana Maria De Coppi

La religiosa lavorava nel paese da 59 anni e aveva la cittadinanza mozambicana. In salvo due missionari della diocesi di Pordenone. Il nord del paese sotto la pressione di gruppi armati dal 2017

Luca Bussotti
PLUS
07 Settembre 2022

Nigeria: guerra infinita sui confini interni

Nel centro e nel sud del paese i decennali conflitti sulla terra si sono trasformati in una guerra a bassa intensità che ha radici nella mancata definizione dei confini subregionali e su fattori etnici. Conflitti alimentati dal lassismo delle autorità

Marco Cochi
06 Settembre 2022

Mozambico: il terrorismo si espande a sud di Cabo Delgado

Dall’estremo nord del paese la guerriglia jihadista conquista terreno, nonostante l’ingente dispiegamento militare in campo. Il presidente Nyusi accusa ipotetiche “potenze straniere neocolonizzatrici” di voler annientare il suo partito e denuncia forme di finanziamento interno a supporto dei gruppi terroristici

Luca Bussotti
06 Settembre 2022

Africa: 40 milioni le armi illegali, che provocano 500mila morti l’anno

Spostata al 2030 la data in cui si vuole mettere a tacere le armi nel continente. Inaugurato dall’Unione africana, l'Africa Amnesty Month, il mese in cui si incoraggiano i civili a consegnare volontariamente le armi illecite, nel rispetto dell'anonimato e dell'immunità da procedimenti giudiziari

Redazione
02 Settembre 2022

Etiopia: si intensificano i combattimenti in Tigray

Offensiva dell’esercito etiopico affiancato da soldati eritrei

Redazione
01 Settembre 2022

Mali: i civili vittime anche del fuoco amico

In un solo giorno 50 morti imputabili all’esercito e ai paramilitari che lo affiancano

Redazione
01 Settembre 2022

Camerun: la guerra sulla scuola

Il governo riapre 200 scuole nelle due regioni occidentali. Poca cosa, considerando che l'80% circa dei centri per l'istruzione sono stati chiusi in questi sei anni di guerra dagli indipendentisti armati. Che avvertono: "nessuna scuola aprirà senza il nostro permesso"

Redazione
31 Agosto 2022

Sud Sudan: ex ribelli rivali integrati nelle forze unificate

Un primo contingente di quasi 22mila ex combattenti delle fazioni contrapposte nella guerra civile si è unito al nuovo esercito e alla polizia del paese. Un passo importante nell'attuazione dell'accordo di pace del 2018. Nei prossimi giorni atteso il giuramento di altri 30mila

Redazione
1 2 3 4 5 6 7
...
54