Tutti gli articoli - Nigrizia

Tutti gli articoli / Politica e Società

08 Ottobre 2021

Alex Zanotelli: facciamo pace con strumenti concreti

Marcia Perugia-Assisi / Il simbolo e i contenuti

Alex Zanotelli
08 Ottobre 2021

I 90 anni di Desmond Tutu

Il premio Nobel per la pace è stato celebrato da attivisti e compagni di lotta con una funzione nella cattedrale di Città del Capo ricordando l’importanza del suo ruolo nel denunciare il regime segregazionista bianco che con Nelson Mandela riuscì a far abolire nel 1994

Giuseppe Cavallini
07 Ottobre 2021

Sudafrica: la battaglia dei khoisan contro Amazon

Le comunità dei popoli nativi si oppongono alla costruzione del più grande hub della logistica del continente che il colosso statunitense sta costruendo a Cape Town, sul terreno della storica battaglia da loro vinta contro i portoghesi nel 1510

Antonella Sinopoli
07 Ottobre 2021

Possibile un colpo di stato in Benin?

Sono in molti a pensare che dopo il Mali e la Guinea, i militari possano decidere di rovesciare anche il presidente Talon. Che però ha dalla sua l’enorme potere conquistato grazie alle sue ricchezze e a un progressivo indebolimento dei sistema democratico

Aurelio Boscaini
06 Ottobre 2021

Pandora Papers, tutti gli africani coinvolti

Una cinquantina i politici e funzionari pubblici implicati nello scandalo scoperchiato grazie all’inchiesta del Consorzio internazionale di giornalisti investigativi. Per tutti sono documentati ingenti trasferimenti di denaro nei paradisi fiscali tramite società offshore. Alcuni di loro sono accesi paladini della lotta alla corruzione

Antonella Sinopoli
06 Ottobre 2021

Etiopia: Abiy Ahmed riparte a muso duro

Inizia con un deciso inasprimento delle relazioni con Stati Uniti e Nazioni Unite il secondo mandato del premier etiopico, alle prese con un conflitto, quello nel Tigray, che si sta incancrenendo e che sta provocando una sempre più drammatica crisi umanitaria

Bruna Sironi (da Nairobi, Kenya)
05 Ottobre 2021

Zambia: il vestito nuovo di Hichilema

Nel suo primo discorso alla platea del Palazzo di vetro come presidente, HH ha parlato di diversificazione degli investimenti, di infrastrutture, di lotta alla corruzione e di rispetto dei diritti umani, ma anche del fondamentale ruolo delle donne e dei giovani per costruire un paese proiettato verso un’economia verde e uno sviluppo sostenibile

Diego Mwanza Cassinelli (da Lusaka)
04 Ottobre 2021

Sudafrica, dilaga la corruzione nella Sanità

Sospesi 6 alti funzionari del ministero accusati da un rapporto dell’Unità investigativa speciale di frode e cattiva amministrazione. Reso pubblico il report da parte del presidente Ramaphosa a poche settimane dal voto amministrativo del 1° novembre. Controproducente per l'Anc?

Efrem Tresoldi (da Johannesburg)
04 Ottobre 2021

Mozambico: 29 anni di una pace ambigua

Quello che celebra oggi la fine del conflitto tra Renamo e Frelimo è un paese ancora profondamente lacerato da diseguaglianze e tensioni sociali. Un paese che ha di fronte a sé sfide enormi che la sua classe dirigente sembra incapace di affrontare

Luca Bussotti
03 Ottobre 2021

Se Italia e Europa finanziano gli aguzzini

Dietro ad ogni morte e ad ogni salvataggio in mare c’è un sistema politico-criminale ben conosciuto che usa le persone migranti come un’arma negoziale con cui ricattare l’Europa. Un sistema legato direttamente al potere di Tripoli e ai suoi finanziatori internazionali che non può prosperare senza il consenso e spesso la complicità di chi oggi afferma di voler porre fine al traffico di migranti

Nello Scavo
01 Ottobre 2021

ComproMissio: la missione di Francesco e quella della Chiesa

Video presentazione del numero di ottobre

01 Ottobre 2021

Sahara Occidentale: il Tribunale dell’Unione europea annulla due accordi Ue-Marocco

Il Polisario, movimento che si batte per l’autodeterminazione del Sahara Occidentale, aveva fatto ricorso sulle clausole di accordi commerciali relativi alla pesca e ai prodotti agricoli. Sentenza provvisoriamente sospesa

Luciano Ardesi
01 Ottobre 2021

"Beati gli operatori di pace perché saranno chiamati figli di Dio"

Nota pubblica della Famiglia comboniana, Cantiere Casa Comune e Nigrizia dopo la sentenza del tribunale di Locri che il 30 settembre ha condannato in primo grado Mimmo Lucano a 13 anni e 2 mesi di carcere. In audio il messaggio di sostegno di p. Alex Zanotelli

30 Settembre 2021

Tunisia: Kaïs Saïed gioca la carta della prima ministra

Najla Bouden, 63 anni, laureata in geologia, è fuori dagli schieramenti politici e nel nuovo esecutivo, che dovrebbe attuare importanti riforme, sarà almeno formalmente alla testa del governo. Saïed, infatti, con un decreto del 22 settembre, si è assunto anche il potere esecutivo

Luciano Ardesi
1
...
69 70 71 72 73 74 75
...
89