Tutti gli articoli - Nigrizia

Tutti gli articoli / Sudan

10 Gennaio 2022

Sudan: non c’è pace per il Darfur

La regione orientale ha registrato una crescita degli episodi di violenza nel 2021. Le cause sono molteplici, non da ultima il controllo di ricche zone di territorio, per le quali si combatte ormai da quasi vent’anni

Marco Cochi
03 Gennaio 2022

Sudan: dimissionario il primo ministro Abdalla Hamdok

Il racconto, in audio, di una fonte di Nigrizia nella capitale

Redazione
23 Dicembre 2021

Africa, le migrazioni nel continente

40 milioni gli africani che vivono lontani dal loro paese d’origine; 21 milioni quelli ospitati in uno stato africano diverso dal loro. Nigeria, Sudafrica ed Egitto le principali mete. 11 milioni gli emigrati in Europa. Il Sud Sudan il paese di origine del maggior numero di rifugiati in Africa.

Giba
20 Dicembre 2021

Erdoğan agli africani: “Sono io la risposta ai vostri problemi”

Chiuso a Istanbul il terzo Forum di partenariato. Sottoscritti numerosi accordi economici. E militari. Ankara vuole sostituire Mosca come principale fornitore di armi dell’area, grazie soprattutto ai suoi droni. Messa in atto anche la diplomazia sanitaria con la promessa di 15 milioni di vaccini

Gianni Ballarini
20 Dicembre 2021

Sudan, Hamdok sempre più solo

Imponenti manifestazioni hanno segnato l’anniversario della “rivoluzione di dicembre 2018” che portò alla caduta del trentennale regime. Quello che resta, tre anni dopo, è un paese isolato sul piano internazionale e sempre più frammentato all’interno, guidato da un primo ministro che ha perso sostegno politico e popolare

Bruna Sironi (da Nairobi, Kenya)
PLUS
29 Novembre 2021

Egitto: offensiva diplomatica nei paesi del bacino del Nilo

L'obiettivo sembra quello di isolare Addis Abeba attraverso un’alleanza strategica con il Sudan e una rete di accordi economici e militari nei paesi della regione, per vincere la contesa per la gestione delle acque del Nilo al tavolo negoziale

Bruna Sironi (da Nairobi, Kenya)
23 Novembre 2021

Sudan: Hamdok reinsediato, ma la crisi non è finita

Dopo quasi un mese agli arresti domiciliari in seguito al golpe del 25 ottobre, il premier è tornato alla guida del governo. Ma nessuno nel paese crede davvero che, da solo, possa contrastare il consolidato potere economico e politico dei militari che mantengono di fatto le redini della transizione

Bruna Sironi (da Nairobi, Kenya)
12 Novembre 2021

Sudan: Lundin Energy accusata di complicità in crimini di guerra

Il presidente e l’ex amministratore delegato sono stati incriminati dal tribunale di Stoccolma. Devono rispondere di complicità nei crimini commessi da esercito e milizie alleate di El-Bashir contro i civili per il controllo dell’area di estrazione, in quello che all’epoca dei fatti era il Sudan meridionale, l’odierno Sud Sudan

Redazione
1
...
4 5 6 7 8 9 10
...
15