Tutti gli articoli - Nigrizia

Tutti gli articoli / Armi, Conflitti e Terrorismo

02 Novembre 2022

Cina: nel Corno d’Africa diplomazia a senso unico

Secondo diversi analisti dietro ai recenti sforzi diplomatici di Pechino si cela la volontà di costruire e allargare la sua presenza geostrategica e i propri interessi nell’area

Antonella Sinopoli
26 Ottobre 2022

Burkina Faso: Traoré decide il governo e arruola nuovi soldati

Il presidente-golpista attua la carta della transizione adottata il 14 ottobre

Redazione
24 Ottobre 2022

Mozambico: la ricchezza maledetta di Cabo Delgado

Gas e petrolio in mare, rubini e grafite nel sottosuolo. La provincia settentrionale mozambicana fa gola a molti. E per questo, come in altre ricche zone del continente, è terreno di conflitto. La popolazione in fuga, stretta tra lo sfruttamento a unico vantaggio delle multinazionali straniere e gli attacchi jihadisti

Giuseppe Cavallini
24 Ottobre 2022

Fame in Africa causata più dalle armi che dal clima

Non solo cambiamenti climatici. In Africa otto dei primi dieci paesi che soffrono di grave insicurezza alimentare stanno vivendo conflitti. In Rd Congo, Etiopia, Nigeria, Sudan, Sud Sudan, Somalia, Niger e Burkina Faso si concentra infatti il 73% dell'insicurezza alimentare acuta nel continente

Antonella Sinopoli
PLUS
21 Ottobre 2022

Crosetto, il braccio armato del governo

Il Richelieu di Meloni, dal 2014 è il presidente della Confindustria delle imprese militari. Ora le finanzierà. È il più feroce avversario della legge 185, che disciplina il controllo dello stato sull’import ed export di armi. E detesta le banche “etiche”, che ostacolano il business di un settore «tra i pochi asset strategici e tecnologici rimasti in questo paese». Anticipiamo l’articolo che uscirà su Nigrizia di novembre

Gianni Ballarini
21 Ottobre 2022

Ciad: violenza sulla transizione. Richiamo dell’Europa

Scontri nelle maggiori città hanno causato 50 morti e 300 feriti

Redazione
20 Ottobre 2022

Premio Caruana Galizia a un’inchiesta sulla propaganda russa in Centrafrica

Un documentario e un reportage raccontano da dietro le quinte il funzionamento della macchina del consenso del Cremlino per consolidare la sua presa sul potere in Repubblica Centrafricana. Nigrizia ha incontrato a Strasburgo Carol Valade, premiato assieme a Clément Di Roma

Michele Luppi (da Strasburgo)
20 Ottobre 2022

Algeria: più che raddoppiato il budget militare

Nella legge finanziaria 2023 spesa militare a 22,7 miliardi di euro

Redazione
20 Ottobre 2022

Etiopia: l’incitamento all’odio etnico infiamma il conflitto in Tigray

L’allarme della responsabile Onu per la prevenzione del genocidio riferito anche ai blog delle diaspore

Redazione
19 Ottobre 2022

Mali: nuove accuse di sostegno al terrorismo rivolte alla Francia in sede Onu

Al Consiglio di sicurezza dell’Onu, il ministro degli esteri maliano torna a denunciare un eventuale appoggio francese ai gruppi terroristici. E promette di portare prove. Parigi respinge ogni accusa

Redazione
18 Ottobre 2022

Somalia: ricompense in denaro per chi uccide un terrorista

Una misura che preoccupa le organizzazioni per i diritti umani e gli esperti di sicurezza

Redazione
18 Ottobre 2022

Egitto: uno dei paesi più aridi al mondo

I ministri egiziani sono tornati sul pericolo del riempimento e del funzionamento della Grande diga della rinascita etiopica

Redazione
17 Ottobre 2022

Somalia: iniziativa per tagliare fonti di sostentamento di al-Shabaab

Il governo tenta di impedire che i cittadini paghino il pizzo ai terroristi

Redazione
12 Ottobre 2022

L’ammaina bandiera dei pirati

La decisione dell’International Chamber of Shipping, che sarà ratificata ufficialmente a fine ottobre, arriva dal fatto che non ci sono stati arrembaggi dal 2018. Pericolo scampato? Non proprio…

Gianni Ballarini
1
...
4 5 6 7 8 9 10
...
39