Tutti gli articoli / Gabon
21 Giugno 2022
Le foreste africane falcidiate dall'industria della gomma
La produzione di gomma (in crescita) è una delle prime cause del disboscamento delle foreste tropicali dell’Africa occidentale e centrale. Con la complicità dell'Europa
Antonella Sinopoli
08 Aprile 2022
Voto Onu: la Russia non è isolata in Africa
34 paesi del continente (su 54) non hanno votato a favore della risoluzione proposta dagli Usa
Redazione
04 Aprile 2022
Siccità in Africa: le acque sotterranee, risorse trascurate
La repentina crescita demografica e il cambiamento climatico stanno aggravando la crisi idrica in Africa. Tuttavia un rapporto di due organizzazioni britanniche evidenzia come il continente abbondi di falde freatiche: una media di 130 litri d’acqua al giorno pro-capite
Redazione
25 Febbraio 2022
La razzia del palissandro
La brama cinese per il pregiato legname dell’albero, in via di estinzione e ciò nonostante il più contrabbandato al mondo, alimenta un mercato nero da miliardi di dollari. La Nigeria rimane il più grande esportatore africano, grazie allo sfruttamento delle foreste tropicali in Camerun
Marco Cochi
25 Febbraio 2022
Guerra Russia-Ucraina: dall’Africa le prime reazioni
Ua, Sudafrica, Kenya, Gabon e Ghana condannano l’intervento armato di Mosca
Redazione
23 Dicembre 2021
Africa, le migrazioni nel continente
40 milioni gli africani che vivono lontani dal loro paese d’origine; 21 milioni quelli ospitati in uno stato africano diverso dal loro. Nigeria, Sudafrica ed Egitto le principali mete. 11 milioni gli emigrati in Europa. Il Sud Sudan il paese di origine del maggior numero di rifugiati in Africa.
Giba
15 Ottobre 2021
Contro i pirati il Gabon punta sul settore privato
Nell’ultima estate le incursioni nelle acque territoriali del paese sono aumentate, mettendo in allarme le società del settore minerario e petrolifero che controllano piattaforme in mare. Il governo pensa a partnership con soggetti privati. In pole i cantieri navali francesi Piriou
Rocco Bellantone
06 Ottobre 2021
Pandora Papers, tutti gli africani coinvolti
Una cinquantina i politici e funzionari pubblici implicati nello scandalo scoperchiato grazie all’inchiesta del Consorzio internazionale di giornalisti investigativi. Per tutti sono documentati ingenti trasferimenti di denaro nei paradisi fiscali tramite società offshore. Alcuni di loro sono accesi paladini della lotta alla corruzione
Antonella Sinopoli
1 2