Due testimoni
Il 25 novembre ricorre la giornata internazionale contro la violenza sulle donne, in ricordo di tre sorelle dominicane massacrate dalla polizia durante il regime del generale Trujillo, nel 1960.

Da nord a sud tantissime bambine, giovani e donne, sono accomunate dallo stesso destino: sono vittime di violenze sessuali, minacce, discriminazioni sul lavoro, culturali e sociali. Vi proponiamo due interviste a due donne: suor Rita Serao, missionaria comboniana in Zambia, nella periferia di Lusaka, che lavora soprattutto con ragazze orfane, e Geneviève Makaping, scrittrice, giornalista e antropologa camerunese che vive e lavora in Italia.

(A cura di Sara Milanese e Enrico Presazzi)