Armi, Conflitti e Terrorismo Burkina Faso Mali Mozambico Niger Somalia
PLUS
La situazione in Mozambico, Somalia e nel Sahel
Africa: in aumento la violenza jihadista contro i civili
Il nuovo record raggiunto nel 2021 con un incremento del 70% degli attacchi nella regione del Sahel occidentale, nonostante la corposa presenza militare straniera dispiegata
17 Febbraio 2022
Articolo di Marco Cochi
Tempo di lettura 1 minuti
(Credit: Birom Seck/Icrc)
Nell’ultima decade l’Africa ha sperimentato un costante aumento della violenza islamista, con un nuovo record registrato nel 2021 dovuto all’incremento del 70% degli attacchi portati a termine dai gruppi jihadisti attivi nella cintura del Sahel. E questo nonostante la corposa presenza militare straniera dispiegata. Questa escalation è stata caratterizzata negli ultimi anni da un’ondata di […]
Per accedere al post devi acquistare Membership Plus, Membership Top or Membership Sostenitore.
Copyright © Nigrizia - Per la riproduzione integrale o parziale di questo articolo contattare previamente la redazione: redazione@nigrizia.it