Per il nuovo Sudafrica
Oggi, 18 luglio, Nelson Mandela compie 94 anni. Simbolo della lotta al regime dell’apartheid in Sudafrica e per questo in carcere dal 1964 al 1990, Madiba (titolo onorifico del suo clan xhosa) è stato premio Nobel per la pace nel 1993 e nel 1994 primo presidente di una nazione finalmente libera.

Nigrizia, anche a nome dei lettori del sito e della rivista, è lieta di augurare buon compleanno a Nelson Mandela in occasione della celebrazione dei suoi 94 anni.

Facciamo nostri i sentimenti di felicitazione che l’arcivescovo Desmond Tutu ha espresso per i sudafricani: «Il più grande dono che potremmo offrire a Nelson Mandela è quello di emulare la sua magnanimità. Egli ha messo la riconciliazione e l’unità nazionale al primo posto del suo impegno politico; è stato capace di ascoltare l’altro, di sollecitare e rispettare il punto di vista altrui; ha dato un esempio di perdono e tolleranza, ispirando speranza e fierezza nelle persone da lui incontrate».

E facciamo eco alle felicitazioni di Ban Ki-moon, segretario generale delle Nazioni Unite, nel suo messaggio per celebrare il Nelson Mandela International Day festeggiato il 18 luglio: «Nelson Mandela donò 67 anni della sua vita per portare un cambiamento alle persone del Sudafrica. Il nostro dono a lui può e deve essere quello di impegnarci per cambiare il nostro mondo. Prendetevi cura di un bambino; date cibo agli affamati; preoccupatevi dell’ambiente; svolgete volontariato in un ospedale o in un centro sociale. Questo è il modo migliore per augurare a Nelson Mandela un felice novantaquattresimo compleanno. È il modo migliore per ringraziarlo di essere una fonte di ispirazione per tutti noi».