CAN 2019

Con un calcio di punizione sul recupero, l’attaccante algerino Riyad Mahrez ha regalato ieri al suo paese una vittoria per 2 a 1 sulla Nigeria in semifinale, conquistando allo stadio del 30 giugno al Cairo, la finale della Coppa d’Africa delle Nazioni (CAN 2019).

Gli algerini sono andati in vantaggio quando William Troost-Ekong ha trasformato in rete un cross di Mahrez, a cinque minuti dallo scadere del primo tempo. La Nigeria ha poi pareggiato, a metà del secondo tempo, con un rigore di Odion Ighalo.

Nella finale di venerdì l’Algeria affronterà il Senegal, vincitore per 1 a 0 sulla Tunisia grazie a un autogol al termine del tempo regolamentare, quando il portiere Mouez Hassen ha tirato un calcio di punizione sulla testa del difensore Dylan Bronn e la palla è rimbalzata nella porta tunisina. In una partita carica di tensione, entrambe le squadre hanno sbagliato un rigore a pochi minuti l’una dall’altra.

Lo spareggio per il terzo posto tra Nigeria e Tunisia si giocherà mercoledì. (Al Jazeera)