Un tg settimanale, realizzato da reporter di diversa nazionalità e ospitato da una web tv locale. Servizi per informare su come vivono le comunità straniere. Ma anche per informare chi vuole partire che “è importante immigrare, ma con consapevolezza”. La conoscenza reciproca è l’obiettivo primario, anche con il turismo responsabile con i viaggi organizzati in Senegal.

Raccontarsi in prima persona, senza tralasciare nulla, soprattutto della parte più difficile, quella della verità che spesso si omette di riportare quando si torna a casa, quando ci si sente al telefono con i propri cari, finendo così per parlare di una vita da migrante che non esiste o che viene descritta per metà. La metà più facile da narrare.

Raccontarsi in prima persona, senza la preoccupazione di dover per forza piacere, di dover accontentare il pubblico che guarda: sia quello che ti vorrebbe descritto sempre con le solite storie di barconi e difficoltà, sia chi vorrebbe sentire solo la rassicurante storia dell’immigrato vincente, quello che ha lasciato la propria terra e ha coronato così il suo sogno nella diaspora.

«Vogliamo informare veramente, vogliamo che le nostre comunità diventino protagoniste dei loro racconti, riportando non solo le storie positive che convincono chi sta al di là del mare che l’Europa e l’Italia siano l’eldorado, ma anche le difficoltà, le amarezze dei percorsi della migrazione. Gli inevitabili ostacoli che si incontrano in un paese dove non si parla la tua lingua e tutto è diverso».

Con questo presupposto, un anno fa, nell’aprile 2016, grazie a un terzo posto conquistato partecipando al bando MigrArti del ministero per i beni e attività culturali, è nato a Cagliari un progetto unico nel suo genere in Italia: Nois. Il tg dei migranti per i migranti. Un notiziario settimanale, pensato…
Leggi l’intero dossier e gli altri articoli di approfondimento e analisi. 
Abbonati alla nuova edizione della rivista mensile, cartacea o digitale!

Foto: Un TG migrante, nato nell’aprile del 2016 a Cagliari, grazie anche ad un terzo posto conquistato al bando MigrArti, voluto dal governo. (Eja Tv – Sungal Sardegna)

Copyright 2021 © Nigrizia - Tutti i diritti sono riservati