Archivio storico Archivi - Nigrizia
Categoria: Archivio storico
This category can only be viewed by members. To view this category, sign up by purchasing Abbonamento Sostenitore / Membership, Abbonamento Nigrizia Digitale, Abbonamento Nigrizia Digitale – Annuale or Abbonamento Nigrizia Digitale – Mensile.
Ambiente
31 Dicembre 2020
Quanto resta della notte?
Cinque fattori tra i tanti da monitorare per rintracciare segnali di svolta nelle Afriche. Dopo un 2020 segnato da tanti virus servono altrettanti vaccini per riprendere in mano le sorti politiche, sanitarie, economiche, sociali e ambientali dell'unico continente in crescita demografica al mondoLe Afriche all'appuntamento con il 2021
Massimo Ramundo e Filippo Ivardi Ganapini
Archivio storico
30 Dicembre 2020
Il virus più atroce
Mentre il mondo attende i vaccini, la "pandemia fame" irrompe sempre più nelle aree di crisi in Africa e minaccia la sopravvivenza di intere aree colpite da diverse calamità ora accentuate dal Covid. Tra queste, ingenti fette delle popolazioni di Sud Sudan e Zimbabwe a rischio collassoAllarme fame in Africa subsahariana
Armand Djalou
Ambiente
30 Dicembre 2020
Aspettaci Agitu!
E' stata ritrovata ieri senza vita in Trentino, uccisa nella località di Maso Villata di Frassilongo, valle dei Mocheni, Agitu Idea Gudeta. Donna simbolo del sogno dell'intercultura e dell'imprenditorialità etnica legata all'ecologia integraleNigrizia ricorda una compagna di strada
Filippo Ivardi Ganapini
Archivio storico
29 Dicembre 2020
Il Corno a pezzi
Crisi, conflitti aperti e instabilità caratterizzano il Corno d'Africa, una delle aree più a rischio del continente africano. Il bilancio del 2020 è talmente precario che le previsioni per il prossimo anno trascineranno con sé inevitabili incognite e nodi da sciogliere in fretta per riassestare un equilibrio regionale imprescindibile per la pace in AfricaUn angolo d'Africa in ebollizione
Bruna Sironi
Archivio storico
28 Dicembre 2020
Al voto col fiato sospeso
Tantissime incognite sulle legislative e presidenziali di ieri dopo gli scontri che hanno insanguinato il Natale nel paese. Tiene la capitale ma le province sono allo sbando. Un giornalista di Radio Ndekeluka raccoglie per Nigrizia alcune impressioni di chi ha votatoIeri le elezioni in Repubblica Centrafricana
Filippo Ivardi Ganapini
Archivio storico
26 Dicembre 2020
In Africa servono vaccini liberi da brevetti
Il 27 partirà in tutta Europa la campagna vaccinale contro il coronavirus. L'Africa, invece, resta a guardare. Almeno fino a quando non saranno superati i monopoli delle case farmaceutiche su tutti i prodotti farmaceutici necessari a fronteggiare la pandemia. A sostenerlo, sulla base dell’esperienza fatta con il virus Hiv/Aids, è l’infettivologa Claudia Lodesani, presidente di Medici senza frontiere ItaliaLotta al Covid-19
Claudia Lodesani (Presidente di Medici senza frontiere Italia)
Archivio storico
26 Dicembre 2020
È l’ora del delfino
Si prospetta la vittoria Mohamed Bazoum, candidato scelto dal presidente uscente per mantenere inalterati gli equilibri di potere che fanno comodo anche all’Unione europea. Giudicato ineleggibile Hama Amadou, che avrebbe potuto coagulare le tante anime dell’opposizioneNiger / Presidenziali il 27 dicembre
Andrea De Georgio
Archivio Copertine
24 Dicembre 2020
Gennaio 2021
Archivio storico
23 Dicembre 2020
L’Italia che vende Regeni
L'editoriale di gennaio 2021
Filippo Ivardi Ganapini
Archivio storico
23 Dicembre 2020
Tunisia in bilico
La pandemia ha dato il colpo di grazia ad un’economia fragile, dipendente dagli aiuti internazionali, portando nel paese la più grave crisi economica dai tempi dell’indipendenzaSi aggrava la crisi economica e sociale
Arianna Poletti (da Tunisi)