Argomenti

Judi Rever (Traduit par Cédric Julien)

Rwanda, l’eloge du sangue

Il postulato di Paul Kagame, presidente del Rwanda, ma prima di tutto capo militare e leader del Fronte patriottico rwandese (Fpr), si fonda sul fatto, tutto da dimostrare, che a partire dal genocidio del...
audio
Repubblica Centrafricana / In crisi dal 2013

Bangui sotto scacco

La capitale della Repubblica Centrafricana si è svegliata ieri mattina sotto i colpi di arma da fuoco pesante e leggera. Si è trattato di attacchi condotti dai gruppi armati inquadrati nella Coalizione dei patrioti...
Covid-19 e lavoro

Sale la “febbre da sciopero”

Il 2021 in molti paesi del continente africano è cominciato con la “febbre da sciopero”. Nessun momento migliore di questo, nessun momento peggiore. A pochi mesi dalla pandemia - ancora nel 2020, dunque -...
Elezioni generali il 14 gennaio

Uganda: Museveni contro tutti

La situazione dei diritti umani si è notevolmente deteriorata in Uganda in vista delle elezioni parlamentari e presidenziali del 14 gennaio per le quali sono registrati circa 18 milioni di elettori (età media della...
Kenya e Somalia

A cosa serve un muro sul confine?

Molta della tensione tra Mogadiscio e Nairobi, acuitasi nelle ultime settimane, dipende dalla minaccia terroristica, rappresentata soprattutto dal gruppo qaedista al-Shabaab, che da anni devasta la Somalia e pende come una spada di Damocle...
audio
Balcanizzazione in corso d’opera

Centrafrica: l’avanzata delle milizie

«A parte la capitale Bangui e qualche altra città, il resto del paese è in mano ai ribelli», rivela a Nigrizia una fonte locale, mantenuta anonima per ragioni di sicurezza. La Repubblica Centrafricana, reduce...
Riconciliazione necessaria

Costa d’Avorio, i vescovi incalzano Ouattara

Lo scorso 14 dicembre, Alassane Ouattara è stato investito ufficialmente del terzo mandato presidenziale, alla presenza di 13 capi di stato africani, del ministro degli esteri francese Jean-Yves Le Drian e dell’ex presidente francese...
Il ritiro dei peacekeepers sarà completato nei prossimi sei mesi

Sudan: chiusa dopo 13 anni la missione di pace in Darfur

L’Unamid fu istituita il 31 luglio 2007 con la risoluzione 1769 del Consiglio di sicurezza come missione congiunta dell’Unione africana e dell’Onu, la prima di questo genere nella storia degli interventi di peacekeeping. Il...
Ghana / Nana Akufo-Addo reinsediato alla presidenza

Quattro anni in salita

Dal 7 gennaio in Ghana si è aperta l’ottava legislatura della Quarta Repubblica. Una nuova fase i cui esiti sono difficili da prevedere. Nana Akufo-Addo ha giurato come nuovo presidente e toccherà a lui...
Repubblica Centrafricana / Un commento alle elezioni generali del 27 dicembre

Il caos nell’urna

La Repubblica Centrafricana ha preso la cattiva abitudine di essere in testa ai record negativi. E le elezioni generali dello scorso 27 dicembre confermano il paese in una posizione di vertice delle cose incredibili...
La gloria del calcio malgascio morto a dicembre in Francia

Il Madagascar piange Goly Be Rafalimanana

L'ultima parata non gli è riuscita. Ferdinand Rafalimanana, il più grande portiere della storia del calcio malgascio, si è spento a Bordeaux nella notte tra il 29 e il 30 dicembre scorsi, proprio nel...
L’iniziativa promossa da Link2007

Release G20: un recovery plan per i paesi africani

La Pan-crisi derivata dalla pandemia di Covid-19 è di proporzioni storiche. L’iniziativa Release G20, promossa dal panel Link2007 per la presidenza italiana del G20, ci suggerisce alcune riflessioni su come confrontarsi con la Pan-crisi...
Niger/ Presidenziali del 27 dicembre, si va al ballottaggio

Partita a due

Il Niger esempio di democrazia? Si potrebbe rispondere positivamente. Un presidente, Mahamadou Issoufou (68 anni), che al termine del suo doppio mandato (10 anni) si piega alla Costituzione cosciente che il vento dell’alternanza soffia...
Ghana / Parla il giornalista Anas Aremeyaw Anas

“Democrazia consolidata, ma senza fiducia nelle istituzioni”

Il Ghana delle settimane successive al voto del 7 dicembre ha vissuto uno dei periodi più delicati della Quarta Repubblica. I disordini e le proteste seguite alla consultazione elettorale (con lo schieramento di circa...
Le Afriche all'appuntamento con il 2021

Quanto resta della notte?

Enormi sfide si affacciano alle finestre del mondo afro e del continente africano alle soglie del 2021. Si tratta di capire quanto resta di attesa per vedere veramente spiragli di speranza in un continente...
Allarme fame in Africa subsahariana

Il virus più atroce

Mentre informazione e interessi del mondo si muovono su vaccini e dintorni Zimbabwe, Sud Sudan e Somalia sono i paesi africani inseriti tra le quattro nazioni al mondo a rischio fame a partire da...
Nigrizia ricorda una compagna di strada

Aspettaci Agitu!

“Ti aspetto in primavera all’inaugurazione del Bed & Breakfast su in valle”. Mi hai salutato così al telefono tre settimane fa quando ti avevo chiesto della tua Etiopia in fiamme al nord. Mi avevi...
Lotta al Covid-19

In Africa servono vaccini liberi da brevetti

Per superare la pandemia di Covid-19, bisogna evitare il ripetersi della tragedia causata dall’epidemia di Hiv/Aids 20 anni fa, quando le terapie antiretrovirali sono arrivate nei paesi a risorse limitate soltanto 10 anni più...
Niger / Presidenziali il 27 dicembre

È l’ora del delfino

Sono mesi di ribollente fervore elettorale in Africa occidentale. Dopo Guinea, Costa d’Avorio e Burkina Faso, è il turno del Niger. Il 27 dicembre in questo stato del Sahel centrale 7 milioni e 400mila...
Si aggrava la crisi economica e sociale

Tunisia in bilico

Ricordato e celebrato dalla stampa nazionale ed internazionale, il decimo anniversario della rivoluzione è stato un giorno come un altro in Tunisia. Nel 2019 il presidente della repubblica annunciava la sua volontà di rendere...
Il piatto nordafricano dichiarato dall’Unesco patrimonio mondiale dell’umanità

La politica del cuscus

Il cuscus non è solo un orgoglio culinario del Nord Africa e un simbolo di riscatto sociale, celebrato nel noto film del regista tunisino Abdellatif Kechiche La graine et le mule, del 2007, ma...
audio
Repubblica Centrafricana / Il 27 dicembre si vota (forse)

“Si depongano le armi e apriamo un dialogo nazionale”

La popolazione centrafricana assiste da un paio di settimane alla recrudescenza della violenza armata gestita oggi dalla Convenzione per il cambiamento… Una nuova ribellione che, va detto, è espressione di una alleanza incestuosa e...
Ciad / Il Messaggio dei vescovi

Natale in affanno

Non graffiano i pastori del Ciad. I vescovi cattolici, nel tradizionale messaggio di Natale alla popolazione, non tirano fuori quella grinta che nel passato li aveva contraddistinti per essere una spina nel fianco del...
Mogadiscio accusa Nairobi di interferenze negli affari interni

Kenya e Somalia: vicini, mai così lontani

In quest’ultimo periodo del 2020 il Corno d’Africa si conferma una delle regioni più turbolente e instabili dello scacchiere mondiale. Dopo la crisi etiopica, scoppiata all’inizio di novembre e tutt’altro che risolta, negli ultimi...
Angola / Crisi socio-economica e repressione

Sei anni di recessione

L’Angola è uno dei paesi più ricchi dell'Africa meridionale e della regione dei Grandi Laghi: per i terreni coltivabili, per le risorse naturali e idriche, per il clima favorevole (a parte il sudovest minacciato...
8° rapporto Carta di Roma / Notizie in transito

Il virus cambia l’emergenza

Ridimensionati dal Covid-19. Rappresentati sempre attraverso termini degradanti: l’onnipresente “clandestini” cui si aggiunge la new entry pandemica “untori”. Gli immigrati, nei media cartacei, nei telegiornali di prima serata, così come nei social, sono coloro...
Nordafrica/ Potere e popolo. Le rivolte 10 anni dopo

Rivoluzioni in stand by

La caduta di tre dittatori nordafricani si consuma nel giro di pochi mesi, all’inizio del 2011, sotto la spinta della rivolta popolare. Il primo a lasciare è il tunisino Ben Ali il 14 gennaio,...
video
Covid-19

Corsa ai vaccini, l’Africa resta in coda

Due sono i temi attorno a cui ruotano le discussioni di tutti noi in questi giorni: come passeremo il Natale e quando potremo essere vaccinati per il Covid-19. Chi a gennaio, chi in primavera,...
audio
Togo / Parla il presidente democraticamente eletto

“Non tradiremo il fervore del popolo”

In molti hanno già dimenticato la vicenda elettorale del febbraio scorso quando il piccolo paese dell’Africa occidentale è andato al voto per le presidenziali. Sette milioni di abitanti, 56mila chilometri quadrati con vista mare...
Carlo Petrini

Terra futura. Dialoghi con papa Francesco sull’ecologia integrale

«Lo sa che io sono agnostico?», chiede Carlo Petrini a papa Francesco. La risposta: «Agnostico pio. Lei ha pietà per la natura e questo è un atteggiamento nobile». È un passaggio del primo dei...