Chiesa e Missione

Repubblica Centrafricana / Esperienza di dialogo interreligioso

Ricominciare insieme

«La cosa più importante per noi non sono i principi teorici, ma come ricominciare a vivere insieme». Così inizia p. Moses Otii, missionario comboniano di origine ugandese, parroco della comunità “Notre Dame de Fatima”,...
Ricordo di Monsignor Paulino Lukudu Loro

Una vita per il Sud Sudan

Ho conosciuto Monsignor Paulino Lukudu Loro nel 1975 quando era amministratore apostolico della diocesi di El Obeid. Questa era la mia prima missione in Sudan. Entrambi avevamo 35 anni e diventammo subito amici. Rimanemmo...
audio
Rd Congo / Lettera della Cenco al governo e alla nazione

I vescovi: il nordest va tolto ai predatori. E rifondato

Per fare uscire il nordest della Repubblica democratica del Congo dalla situazione di insicurezza in cui è stato lasciato sprofondare negli ultimi vent’anni è necessaria una «rifondazione strutturale della visione, degli approcci e delle...
Il ricordo del cardinale Christian Wiyghan Tumi e dell'arcivescovo Cyprian Kizito Lwanga

Dal Camerun all’Uganda, la Chiesa in lutto

Il cardinale Christian Wiyghan Tumi, l’Africa in piedi «Un vecchio seduto vede più lontano di un giovane in piedi». È il cardinale Christian Wiyghan Tumi a lanciare la sua provocazione a una platea di giovani...
Brasile / La festa cristiana da un altra prospettiva

Pasqua afro

In questi giorni, in Brasile, abbiamo raggiunto il traguardo di più di dodici milioni di persone infettate dal coronavirus e il numero di morti è già ben oltre le 325.000 persone. Queste cifre non...
Giornata dei Missionari Martiri

Camminando con San Óscar Romero

Il 24 marzo 1980, mentre celebrava l’Eucaristia, veniva ucciso monsignor Óscar A. Romero, arcivescovo di San Salvador in Centroamerica. Romero, dopo l’assassinio del suo amico, il prete gesuita Rutilio Grande, cambia strategia e inizia...
In vista delle elezioni presidenziali dell’11 aprile

Benin: le mosse dei vescovi

Lo svolgimento nonviolento e trasparente delle elezioni presidenziali dell'11 aprile è, come per la maggior parte della popolazione, la priorità sul tavolo della Conferenza episcopale beninese (Ceb). I vescovi sono ben consapevoli che, contrariamente a...
Nominato da Papa Francesco il 28 dicembre 2020

Kenya: insediato il nuovo vescovo di Malindi

Il 28 dicembre scorso Papa Francesco ha nominato vescovo di Malindi Monsignor Wilybard Kitogho Lagho, fino ad allora responsabile della segreteria e vicario dell’arcivescovo di Mombasa - la città più antica e il porto...
audio
Sud Sudan/Parla il nuovo vescovo di Rumbek

Sognando insieme

Papa Francesco l’ha scelto perché ama il popolo, consuma le suole dei suoi sandali per incontrare persone, famiglie e comunità e ha l’odore delle pecore. Soprattutto padre Christian sa ancora sognare come chiede Francesco...
video
Appello del vescovo emerito di Lomé

Togo: mobilitarsi ancora contro il regime

Monsignor Philippe Fanoko Kpodzro “patriarca” novantenne dei vescovi togolesi, costretto all’esilio, in un accorato appello al paese rilancia l’invito a mobilitarsi per la libertà dopo oltre cinquant’anni di una dittatura liberticida con la famiglia...
Il trasferimento precauzionale del vescovo di Pemba

Mozambico: la voce Dom Luiz nel silenzio di Cabo Delgado

Papa Francesco ‒ che nel 2013 aveva nominato il missionario passionista Luiz Fernando Lisboa vescovo della diocesi di Pemba, nel nord del Mozambico ‒, l'11 febbraio lo ha nominato a capo della diocesi di...
audio
VII Giornata mondiale di preghiera e riflessione contro la tratta di persone

Si tratta di cambiare rotta

Lungo la Rue Quarante (Viale Quaranta) nel centro di N’Djamena, capitale del Ciad, si susseguono diverse palazzine che ospitano la vita nascosta di tantissime bambine e ragazze al soldo di potenti uomini d’affari. Attratte dalle...
Rd Congo / Il nordest in mano ai gruppi armati

La solidarietà dei vescovi alla gente di Beni

«Tutta la Chiesa soffre a causa delle uccisioni che continuano di Beni». È il grido di monsignor Francois Xavier Maroy Rusengo, arcivescovo di Bukavu, capoluogo della provincia del Sud Kivu nell’est della Repubblica democratica...
Riconciliazione necessaria

Costa d’Avorio, i vescovi incalzano Ouattara

Lo scorso 14 dicembre, Alassane Ouattara è stato investito ufficialmente del terzo mandato presidenziale, alla presenza di 13 capi di stato africani, del ministro degli esteri francese Jean-Yves Le Drian e dell’ex presidente francese...
Ciad / Il Messaggio dei vescovi

Natale in affanno

Non graffiano i pastori del Ciad. I vescovi cattolici, nel tradizionale messaggio di Natale alla popolazione, non tirano fuori quella grinta che nel passato li aveva contraddistinti per essere una spina nel fianco del...
Anselmo Palini

Hélder Câmara. “Il clamore dei poveri è la voce di Dio”

I tratti salienti della vita di un cristiano che si è battuto per la pace e la giustizia. Il vescovo brasiliano (1909-1999) è stato un punto di riferimento per la Chiesa universale. Molto noto...
Brunetto Salvarani (a cura di)

Carlo Maria Martini. Fratelli e sorelle. Ebrei, cristiani, musulmani

Il volume raccoglie tutti i testi collegati all’interesse marcato di Carlo Maria Martini (1927-2012) per i dialoghi ecumenici e interreligiosi, a partire dai rapporti con il mondo ebraico, per continuare con le iniziative ecumeniche...
Il ricordo dell’arcivescovo emerito di Algeri

Henri Teissier, pioniere del dialogo interreligioso

L’evento della morte: 1 dicembre 2020 Mons. Henri Teissier, ex-arcivescovo di Algeri, è morto il martedì 1° dicembre 2020, alle prime ore del mattino. Era stato arcivescovo di Algeri dal 1988 a 2008. La ricerca...
Mozambico / Testimonianza da Cabo Delgado

“Guerra insensata. La pagano i poveri”

«Sono rimasti solo i muri», padre Edegard da Silva, missionario brasiliano della congregazione Nostra Signora de La Salette, è lapidario nel descrivere la situazione che si è creata alla missione di Nangololo, nel nord...
audio
Togo / Mons. Philippe Fanoko Kpodzro

“Faure Gnassingbé si faccia da parte”

Non demorde l’opposizione al potere della famiglia Gnassingbé, in auge da oltre cinquant’anni in Togo. Sabato scorso ha indetto l’ennesima manifestazione della DMK “Dynamique Monsignor Kpodzro”: la coalizione di partiti e movimenti della società...
Centrafrica, ritratto di Omar Kobine Layama

L’imam artigiano di pace

Uscito dall’Università islamica di Medina, in Arabia Saudita, Omar Kobine Layama è stato presidente del Consiglio superiore islamico della Repubblica Centrafricana sino al giorno della sua morte. Per lo più sconosciuto al grande pubblico,...
Uganda / Ricordando fratel Elio Croce

Un burbero dal grande cuore

Per noi missionari in Uganda Elio Croce era una specie di mostro sacro, un mito vivente. Eppure non sempre l’incontro con lui soddisfaceva le aspettative. Il primo impatto era con un tipo burbero e...
video
Repubblica Centrafricana

Musiche di pace

La prefettura meridionale di Basse-Kotto, 300 km a est di Bangui, è una delle più colpite dalla crisi che attanaglia la Repubblica Centrafricana dal 2012. Incontriamo don Arsène Nguinzassenge, sacerdote cantautore della più giovane...
audio
Rd Congo / Nordest abbandonato

A Kinshasa si discute, nel Kivu si muore

Uno dei punti qualificanti del programma di Félix Tshisekedi, eletto due anni fa presidente della Repubblica democratica del Congo, era di portare la stabilità del nordest del paese, in particolare nelle province del Sud...
L'editoriale di novembre 2020

Aprire le frontiere della fratellanza universale e dell’informazione

Sbarchi, navi quarentena, hotspot, respingimenti. Fa notizia chi mette piede sul suolo europeo proveniente da terre impoverite o al massimo chi fa scattare un allarme nel Mediterraneo. Non certo cosa avviene nelle piazze e...
Camerun / Il pellegrinaggio di padre Ludovic Lado

Chi teme un gesuita in cammino?

A chi può dare fastidio un gesuita camerunese che, accompagnato da un giornalista e da un amico che lo segue in motocicletta, ha deciso di fare una marcia-pellegrinaggio da Douala, la capitale commerciale del...
Rd Congo / Manovre pro Rwanda a nordest

La frusta del vescovo

Non è creando realtà amministrative ad hoc per i congolesi di origine rwandese e di etnia tutsi (banyamulenge) che si ottiene la pace nel nordest della Repubblica democratica del Congo, al contrario si agevola...
Liberato padre Gigi Maccalli

Ci abbiamo sempre creduto

Nigrizia esulta alla liberazione in Mali di padre Gigi Maccalli, rapito nella notte tra il 17 e il 18 settembre di due anni fa in Niger. L'annuncio del rilascio del religioso e dell'ingeniere campano...
L'editoriale di ottobre 2020

Nasce il Cantiere casa comune. Ciascuno porti un mattone

Il Cantiere è un progetto. Un progetto politico e come tale vuole trasformare quello che non funziona nella convivenza umana. Soprattutto sradicare ciò che nega dignità alle persone sulla terra. Come missionari e missionarie...
audio
A due anni dal rapimento di padre Maccalli

Tieni duro Gigi!

«La cosa migliore è sentirlo davanti, dentro, dappertutto». Così lo ricorda il confratello e amico Mauro Armanino raggiunto da Nigrizia a Niamey. Mauro guida la sua macchina e lo aspetta sempre. Per riabbracciarlo e...