Chiesa e Missione

Fabrizio Floris (a cura di)

Gino Filippini. Uomo per gli altri (Prefazione di Alex Zanotelli)

Era una persona seria, Gino Filippini. E questo lo si era capito. A 28 anni, nel 1967, è partito come volontario per il Burundi: «L’impatto mi segnò così profondamente da indurmi a rimettere in...
Intervista al vescovo Christian Carlassare dopo l’agguato in Sud Sudan

Serve un Concilio Vaticano III

Monsignor Christian Carlassare, 43 anni, missionario comboniano originario di Piovene Rocchette (VI) è in Sud Sudan dal 2005. Ha lavorato per undici anni nella parrocchia di Holy Trinity (Old Fangak County), nello stato di...
Riflessioni sull’Enciclica “Laudato Si’”

“Sappiamo che le cose possono cambiare”

Dalla Laudato Si’ ai nostri giorni Dal 2015, quando l’Enciclica è stata pubblicata, fino a oggi, la realtà del mondo è cambiata molto. Il documento ha avuto grande consenso da parte della società civile, ma...
Esce oggi il documento di Papa Francesco “Antiquum ministerium”

Per compagno il vangelo

Quel far risuonare nelle periferie del mondo il cuore del vangelo, messaggio che ancora affascina diverse popolazioni che lo ascoltano per la prima volta o che dischiudono finalmente orecchie e cuori alla sua novità,...
Il messaggio in un video sui social

Etiopia: il patriarca copto denuncia un genocidio nel Tigray

Venerdì scorso, 7 maggio, mentre il parlamento etiopico decideva di bollare come movimenti terroristici il Tplf (Fronte popolare per la liberazione del Tigray, il partito che di fatto ha governato l’Etiopia dal 1991 al...
Chiesa, armi e banche / Parla il presidente di Pax Christi

Mons. Ricchiuti: “La Cei cambi banca, Unicredit è armata”

A un certo punto della chiacchierata, imbocca una direzione inattesa. E racconta. «Il 4 agosto del 2020 con Renato (Sacco, coordinatore nazionale di Pax Christi, ndr) siamo stati ospiti, a Roma, del ministro della...
Il racconto

Ciad: un paese da ricostruire

Popoli, tradizioni e culture si incrociano in questo paese sub-sahariano, grande almeno quattro volte l’Italia, nel quale, oltre al francese, si parlano 132 diverse lingue. Le reazioni all’improvvisa morte del presidente Idriss Deby Itno...
L'intervento di Gad Lerner su Nigrizia accende il dibattito

La lettera del Papa che ostacolò la fine della guerra in Siria

Il pianeta malato ha da occuparsi d’altro. E così anche il decimo anniversario dell’inizio della guerra di Siria è trascorso nell’indifferenza generale. Chi sopravvive ancora in quel martoriato paese, così come i milioni di...
Ciad / Ritratto dell’ex presidente

Idriss Déby, da liberatore a despota

«Prego tutti i giorni perché il nostro presidente, che tutti giudicano come pessimo, duri il più a lungo possibile, perché ho visto che chi viene dopo, è sempre peggiore di chi l’ha preceduto». Così...
Il monaco fra i tuareg sarà presto santo

Charles de Foucauld, ostinato testimone del Vangelo

Tra i modelli a cui si è ispirato papa Francesco nella recente enciclica Fratelli tutti c’è proprio lui, Charles de Foucauld. In conclusione alla lettera enciclica scrive: «Esprimeva la sua aspirazione a sentire qualunque...
L’analisi

Sud Sudan: la legge del clan

Il “nostro” mondo - quello della famiglia comboniana e delle case missionarie in genere, del volontariato, delle associazioni e delle numerose persone che hanno sostenuto il diritto all’autodeterminazione del Sud Sudan e continuano a...
Primi arresti dopo l'agguato al vescovo di Rumbek

Sud Sudan: il volto feroce della Chiesa

Dodici persone sono state arrestate ieri mattina a Rumbek, in Sud Sudan, accusate di essere coinvolte nell’agguato al vescovo Christian Carlassare. Lo ha riferito l’agenzia d’informazione ACI Africa. Tre di loro, tra cui spicca...
audio
Repubblica Centrafricana / Insediato il nuovo vescovo di Mbaïki

Sanare le ferite, ricostruire la pace

Il 25 aprile, Monsignor Jesús Ruiz Molina - 62 anni, missionario comboniano di origine spagnola, finora vescovo titolare di Are di Mauritania e ausiliare della diocesi di Bangassou, città a 750 km a est...
Le prime parole del Vescovo Carlassare dopo l'agguato

“Vi perdono dal profondo del cuore”

Questa mattina in un'intervista alla radio sudsudanese Eye Radio News, padre Christian Carlassare (nella foto mentre scende dall'aereo che l'ha portato da Rumbek alla capitale Juba) ha rilasciato la prima intervista dopo l’agguato ad...
L'agguato al vescovo Carlassare in Sud Sudan

Un’intimidazione e un avvertimento

Mentre trascorrono le ore si chiarifica la dinamica dell’agguato a padre Christian Carlassare, vescovo di Rumbek. Raggiunta al telefono da Nigrizia, Rebecca Tosi, volontaria del Cuamm - addetta al rifornimento dell’ospedale di Rumbek e...
Durissimo colpo alla Chiesa

Sud Sudan: agguato al vescovo Carlassare

La notte tra il 25 e il 26 aprile, trenta minuti dopo la mezzanotte, due persone armate e ancora sconosciute, hanno fatto irruzione nella casa di Monsignor Christian Carlassare, missionario comboniano e nuovo vescovo...
Erio Castellucci

Benedetta povertà? Provocazioni su Chiesa e denaro

«I discepoli di Gesù sono tanto più credibili quanto più assumono la povertà come stile di vita; quanto più lottano contro le ingiustizie che generano la povertà; quanto più condividono le ricchezze da fratelli...
Giornata mondiale della Terra

La profezia di Madre Terra e la pandemia

Alcuni si chiedono come la Terra possa proclamare una profezia se non pensa e non parla. Tuttavia, tutti i popoli della Terra hanno un dialogo con essa, sentono la sua voce, ne riconoscono il...
Le reazioni alla notizia della morte del presidente

Ciad: tra gioia e sgomento

«Deby è morto! Ma soeur, ce n'est pas possible!» Ѐ proprio così, sembrava impossibile vivere quello che il 20 aprile, intorno alle 12.30 abbiamo visto qui in Ciad. La fine impossibile di un regime...
Elezioni presidenziali e legislative il 12 agosto

Zambia: il voto della discordia

Il 12 agosto il popolo zambiano è chiamato alle urne per rinnovare il presidente e i membri del parlamento. Deciderà, insomma, se cambiare rotta o proseguire su questa strada. Quello passato è stato un anno...
Mozambico / Intervista al vescovo Luiz Fernando Lisboa

“Sarò sempre con il popolo di Cabo Delgado”

Il 24 marzo scorso la città di Palma, al nord del Mozambico, nella regione di Cabo Delgado, è stata teatro di un irruzione armata che ha lasciato sul terreno centinaia di morti e migliaia...
audio
Le celebrazioni ai tempi del coronavirus

Ramadan (e Pasqua) in Egitto

In Egitto è tempo di Ramadan e di Quaresima. La Chiesa cattolica infatti, sia di rito copto che di rito latino - una minoranza di 250mila persone rispetto ai circa 10 milioni di copti...
Repubblica Centrafricana / Esperienza di dialogo interreligioso

Ricominciare insieme

«La cosa più importante per noi non sono i principi teorici, ma come ricominciare a vivere insieme». Così inizia p. Moses Otii, missionario comboniano di origine ugandese, parroco della comunità “Notre Dame de Fatima”,...
Ricordo di Monsignor Paulino Lukudu Loro

Una vita per il Sud Sudan

Ho conosciuto Monsignor Paulino Lukudu Loro nel 1975 quando era amministratore apostolico della diocesi di El Obeid. Questa era la mia prima missione in Sudan. Entrambi avevamo 35 anni e diventammo subito amici. Rimanemmo...
audio
Rd Congo / Lettera della Cenco al governo e alla nazione

I vescovi: il nordest va tolto ai predatori. E rifondato

Per fare uscire il nordest della Repubblica democratica del Congo dalla situazione di insicurezza in cui è stato lasciato sprofondare negli ultimi vent’anni è necessaria una «rifondazione strutturale della visione, degli approcci e delle...
Il ricordo del cardinale Christian Wiyghan Tumi e dell'arcivescovo Cyprian Kizito Lwanga

Dal Camerun all’Uganda, la Chiesa in lutto

Il cardinale Christian Wiyghan Tumi, l’Africa in piedi «Un vecchio seduto vede più lontano di un giovane in piedi». È il cardinale Christian Wiyghan Tumi a lanciare la sua provocazione a una platea di giovani...
Brasile / La festa cristiana da un altra prospettiva

Pasqua afro

In questi giorni, in Brasile, abbiamo raggiunto il traguardo di più di dodici milioni di persone infettate dal coronavirus e il numero di morti è già ben oltre le 325.000 persone. Queste cifre non...
Giornata dei Missionari Martiri

Camminando con San Óscar Romero

Il 24 marzo 1980, mentre celebrava l’Eucaristia, veniva ucciso monsignor Óscar A. Romero, arcivescovo di San Salvador in Centroamerica. Romero, dopo l’assassinio del suo amico, il prete gesuita Rutilio Grande, cambia strategia e inizia...
In vista delle elezioni presidenziali dell’11 aprile

Benin: le mosse dei vescovi

Lo svolgimento nonviolento e trasparente delle elezioni presidenziali dell'11 aprile è, come per la maggior parte della popolazione, la priorità sul tavolo della Conferenza episcopale beninese (Ceb). I vescovi sono ben consapevoli che, contrariamente a...
Nominato da Papa Francesco il 28 dicembre 2020

Kenya: insediato il nuovo vescovo di Malindi

Il 28 dicembre scorso Papa Francesco ha nominato vescovo di Malindi Monsignor Wilybard Kitogho Lagho, fino ad allora responsabile della segreteria e vicario dell’arcivescovo di Mombasa - la città più antica e il porto...
29,100FansMi piace
23,472FollowerSegui
1,640IscrittiIscriviti