Ecologia Integrale

La popolazione nelle grandi città crescerà di 950 milioni entro il 2050

Città africane: da megalopoli sovraffollate a motori di sviluppo green

Lo sviluppo delle aree urbane in Africa – sviluppo che sta procedendo da anni a ritmo sostenuto - potrebbe "affrontare rischi biofisici senza precedenti". È questo l’avvertimento che la Coalizione per le transizioni urbane...
I conflitti per la terra in Africa Sud-Orientale fra atavici sfruttamenti e nuove dinamiche

Si rafforzano i movimenti di resistenza contro l’agrobusiness

Qualcosa si muove, sotto il conturbato cielo dell’Africa sud-orientale. Se, infatti, fino a pochi anni fa le occupazioni di terra per sfruttare il potenziale agricolo e forestale di paesi come Mozambico, Tanzania e Uganda...
La denuncia in occasione del vertice Onu sui sistemi alimentari, il 23 settembre

La Green Revolution in Africa ha fallito

È un giudizio duro e senza appello quello sottoscritto da 35 organizzazioni dell'Alleanza per la sovranità alimentare in Africa (Afsa) e 165 organizzazioni partner in 40 paesi in tutto il mondo. In una lettera...
Le previsioni del secondo Rapporto Growndshell della Banca mondiale

216 milioni di migranti climatici entro il 2050

Entro il 2050 almeno 216 milioni di persone saranno costrette a migrare a causa di effetti e conseguenze del cambiamento climatico. Il numero più alto di queste moderne migrazioni di massa, interesserà - e...
Politica latifondista

Brasile: Bolsonaro vuole “liquidare” i quilombolas anche con le armi

«Caro collega che in campagna hai la tua fazenda, non ti dovrai più preoccupare di svegliarti e vederla delimitata come terra indígena o quilombola (...). Puoi usare la tua arma per tutto il perimetro...
16ª Giornata mondiale per la custodia del creato

Un tempo libero dal saccheggio

In occasione della 16ª Giornata mondiale per la custodia del creato le preoccupazioni non mancano: l’appuntamento di quest’anno ha ancora il sapore amaro dell’incertezza a causa del covid-19. Con San Paolo sentiamo davvero «che...
Il sisma di ferragosto ha devastato un paese alle prese con una cronica instabilità politica

Haiti: tra miseria, eroismo e resistenza

Il terremoto di magnitudo 7,2 che ha colpito Haiti il 14 agosto, seguito dalle tempesta tropicale Grace, ha sconvolto il mondo con la perdita di 2.189 vite, più di 12.200 feriti, molti dei quali...
Diseguaglianze in aumento nel Sud del mondo

Cambiamenti climatici e pandemia condannano l’Africa

Che l’1% della popolazione mondiale possegga il 43% della ricchezza prodotta sul pianeta Terra è una realtà nota ai più e che da tempo non fa più notizia. Che tale situazione stia peggiorando a...
Ambiente / L’allarme dell’Unep

La plastica che soffoca l’Africa

Sulle rive dei fiumi, nelle foreste, sulle spiagge e nelle pance dei pesci tirati a riva. E poi nei centri urbani, a ogni angolo di strada. La plastica è così, si intrufola, si abbandona,...
Il 12 agosto è la Giornata internazionale del’elefante

In Africa l’elefante si evolve per difesa

Il 12 agosto è la giornata mondiale dell’elefante. Istituita nel 2012, ha lo scopo di sottolineare l’importanza degli elefanti negli ecosistemi che costituiscono il loro habitat, di diffondere informazioni e aumentare il livello di...
Inizia oggi a Reggio Calabria l’iniziativa “The Last Twenty”

Le sfide del pianeta da un’altra prospettiva

A fine ottobre (il 30 e il 31) si terrà a Roma il G20, il summit dei 20 paesi più industrializzati del pianeta, a presidenza italiana, con la partecipazione dei ministri dell’economia. A precedere...
Pesca illegale e corruzione

Somalia: la razzia del mare

Le acque al largo della Somalia sono alcune delle zone di pesca più ricche del mondo e sono ancora in gran parte non sfruttate. Questa buona notizia si affianca ad un’altra meno confortante, quella...
Stop temporaneo fino al 31 agosto

Ghana: il fermo pesca penalizza i più deboli

È dal 2018 che il governo ghaneano ha introdotto lo stop della pesca per un mese all’anno. Lo scopo è rigenerare il tratto di mare della zona costiera, permettendo alla fauna marina di riprodursi...
Ambiente, natura, economia e turismo

Elefanti: protetti in Kenya, minacciati in Namibia e Botswana

Nei giorni scorsi Najib Balala, ministro keniano del turismo e della fauna selvatica, ha lanciato il primo Magical Kenya Elephant Naming Festival (Magico festival del Kenya per dare un nome agli elefanti), di cui...
Emergenza siccità e locuste

Angola: Luanda non vede la fame del sud

Fame. È ciò che, negli ultimi tempi, ha caratterizzato larga parte del sud dell’Angola, secondo produttore di petrolio in Africa dopo la Nigeria. Huíla e Cunene le province più colpite, con un numero già...
Ambiente, turismo e land grabbing

Tanzania: diritto alla terra negato ai maasai del Ngorongoro

Il 10 giugno l’Oakland Institute - autorevole centro di ricerca specializzato in temi relativi alla conservazione ambientale in relazione allo sviluppo sociale ed economico - ha diffuso il rapporto The looming threat of eviction...
Riflessioni sull’Enciclica “Laudato Si’”

“Sappiamo che le cose possono cambiare”

Dalla Laudato Si’ ai nostri giorni Dal 2015, quando l’Enciclica è stata pubblicata, fino a oggi, la realtà del mondo è cambiata molto. Il documento ha avuto grande consenso da parte della società civile, ma...
In concessione alla Cina 100 ettari di spiaggia e foresta protette

Sierra Leone, ambiente sacrificato in nome del “progresso”

Un altro passo – lungo e invadente – verso la distruzione dell’ambiente e della biodiversità in Africa, in nome del progresso e dello sviluppo. Questa volta accade in Sierra Leone, dove il governo ha...
Operazione di greenwashing

Eni: come ripulirsi, fintamente, l’immagine inquinante

Gli investimenti di Eni in progetti di conservazione delle foreste? Solo un’operazione di greenwashing, in base a quanto spiegano Greenpeace e ReCommon nella loro ultima pubblicazione Cosa si nasconde dietro l’interesse di Eni per...
Silvia Peppoloni, Giuseppe Di Capua

Geoetica. Manifesto per un’etica di responsabilità verso la Terra

Cominciamo con la definizione proposta dagli autori: Peppoloni, ricercatrice all’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia; Di Capua, geologo dello stesso istituto. «Geoetica è la ricerca e la riflessione sui valori che sono alla base...
Giornata mondiale della Terra

La profezia di Madre Terra e la pandemia

Alcuni si chiedono come la Terra possa proclamare una profezia se non pensa e non parla. Tuttavia, tutti i popoli della Terra hanno un dialogo con essa, sentono la sua voce, ne riconoscono il...
Agro-colonialismo nell'Est

Rd Congo: land grabbing senza fine

100mila ettari di palme da olio contestati dalle comunità della provincia di Tshopo, nel nord della Repubblica democratica del Congo (RdC). La vicenda che vede protagonista la società Plantations et huileries du Congo (Phc)...
L’inchiesta di Re:Common

Sace: stato di garanzia

In Italia c’è un’agenzia statale di cui si sa molto poco, che non fa certo della trasparenza il suo tratto distintivo e che maneggia miliardi di euro. Si chiama Sace, è controllata al 100...
Il legno pregiato commercializzato in Europa

Sud Sudan: la razzia del teak

Ѐ ormai risaputo che il legno pregiato delle piantagioni e delle foreste sud sudanesi è razziato illegalmente in grandi quantità e costituisce una delle maggiori fonti di finanziamento dei gruppi armati che si sono...
Lettera di centinaia di ong agli istituti di credito

Banche, non finanziate l’oleodotto Eacop

Più di 260 ong puntano a bloccare il progetto di oleodotto East african crude oil pipeline (Eacop). All’inizio del mese di marzo le organizzazioni, appartenenti a 49 paesi diversi, hanno scritto una lettera rivolta...
Effetti del Covid-19 sugli ecosistemi

La pandemia minaccia l’equilibrio tra uomo e natura

Da un lato la drastica diminuzione del numero di animali predati dai bracconieri. Dall’altro il crollo del turismo nei parchi nazionali, causato dall’impossibilità di viaggiare in molti Paesi africani. In mezzo le oasi di biodiversità,...
Obiettivo 30X30

Ecosistemi protetti, ma insieme ai popoli indigeni

30x30, il trenta per cento di terre e di mari protetti entro il 2030. La proposta, a maggio, sarà sul tavolo della 15esima Conferenza delle parti della Convenzione sulla diversità biologica (Cbd) che si...
Nel Delta del Niger situazione fuori controllo

Shell Nigeria: inquinare non paga

Un caso iniziato ben 13 anni fa ha finalmente visto un epilogo che fissa un precedente a dir poco rilevante per tutte le battaglie di carattere ambientale. Il 29 gennaio scorso la Corte d'appello...
Mozambico, la scelta della multinazionale brasiliana

Vale rinuncia all’estrazione del carbone di Moatize

Il Mozambico ha vissuto negli ultimi anni il vento della scoperta di risorse naturali. E diverse multinazionali ci si sono buttate, sfruttando le sabbie pesanti, le pietre preziose, il gas, il petrolio, compreso il...
Roberto Barbiero, Valentina Musmeci (Prefazione di Luca Mercalli)

Storie di clima. Testimonianze dal mondo sugli impatti dei cambiamenti climatici

Ci si muove dall’Italia al Libano, dall’Argentina al Marocco, dalla Croazia al Vietnam, dall’Arizona alla Scandinavia, dal Messico all’Uganda. Un viaggio fatto di parole e di fotografie, un percorso che secondo Luca Mercalli aiuta...
29,100FansMi piace
23,472FollowerSegui
1,640IscrittiIscriviti