Economia

Economy of Francesco/ Nel solco dell’evento di Assisi

Trasformare alla radice

«Non possiamo andare avanti in questo modo». È il severo giudizio di papa Francesco sull’economia mondiale al termine della tre giorni virtuale (ma al contempo così vera!) ad Assisi, lo scorso novembre, dove si...
18 ong denunciano lo sfruttamento delle grandi aziende

I 12 progetti fossili che distruggono il pianeta

Siamo ormai giunti al quinto anniversario dell'Accordo di Parigi sul clima, che se applicato in tutte le sue parti si spera possa salvare il pianeta. Ma proprio in questi giorni, 18 ong internazionali, tra...
L’inchiesta della procura di Milano

Gli affari sospetti di Eni in Congo

La forte presenza dell'Eni in Africa porta con sé pesanti strascichi non solo sul fronte nigeriano, ma anche su quello congolese. Re:Common ha provato a mettere ordine sull'inchiesta avviata nel maggio del 2016 proprio a...
Pandemia e crisi economica globale

Il debito si fa largo in Africa

L’Africa sembra essere un continente fortemente indebitato. E, in epoca di pandemia, gli osservatori economici internazionali si chiedono se, e in che modo, i 54 stati africani sapranno far fronte alle difficoltà economiche legate...

Cannabis, un affare di stato per i paesi africani

Le piantagioni di canapa stanno invadendo sempre più terreni agricoli in Africa. Il fenomeno ha preso piede da quando, nel 2016, Stati Uniti e Canada hanno iniziato a sdoganare la legalizzazione dell’uso di cannabis...
Somalia

I redditizi affari di al-Shabaab

Da anni il Consiglio di sicurezza dell’Onu segue con particolare attenzione la Somalia, avvalendosi di gruppi di esperti in grado di analizzare l’evolversi della situazione in relazione alle risoluzioni dell’Onu che riguardano il paese...
Rapporto Unep

La nuova vita africana dei mezzi da rottamare

Come si può pensare di combattere l’inquinamento e il cambiamento climatico se si continua a privilegiare il business (compresa la cultura dello scarto) a danno dei paesi a basso e medio reddito? È in...
Il progetto abbandonato dall'italiana Cmc

Kenya, la saga della diga Itare

La costruzione della diga Itare, supportata in tutto dall’Italia, sembra aver imboccato una strada senza via d’uscita. L’accordo per il suo finanziamento, garantito da Intesa San Paolo e Bnp Paribas, era stato firmato nel...
V° Rapporto agromafie e caporalato

Sempre più braccianti schiavi

Crescono in Italia i lavoratori e le lavoratrici, italiani e migranti, sfruttati nei campi agricoli, emarginati nei ghetti del Sud e del Nord e resi fragili da un sistema di produzione fondato sulla ricattabilità...
Covid-19 / Contraccolpi economici

Sahel: la Banca africana di sviluppo finanzia la ripresa

L’impatto economico della pandemia è assai violento in Africa e, secondo tutte le previsioni, il 2020 si chiuderà con il continente in recessione (non accadeva da oltre vent’anni) e con un aumento di 40...
La trappola del debito

Kenya, tempo di bilanci (in rosso)

In Kenya l’anno finanziario comincia il 1 luglio e termina il 30 giugno. È appena finito, dunque, il tempo dei bilanci dell’esercizio passato, il 2019/2020, e delle previsioni per quello di quest’anno, il 2020/2021....
audio
Le radici delle crisi

Sudan e Sud Sudan, fratelli anche nel collasso economico

Questa settimana il presidente sud sudanese Salva Kiir ha licenziato con un decreto presidenziale il ministro delle finanze, Salvatore Garang Mabiordit Wol - nominato nel marzo del 2018 al posto di un collega a...
Africa orientale

Eacop, il progetto petrolifero che incombe su Uganda e Tanzania

Lo scorso 13 settembre Uganda e Tanzania hanno firmato un accordo per la realizzazione di un condotto da quasi 1.500 km, il più lungo del continente. Si tratta dell’East African crude oil pipeline (Eacop)...
Nigeria / Economia

Il gigante vacilla

In un rapporto pubblicato il 28 agosto dall’Ufficio nazionale di statistica (Nbs) risulta che nel secondo trimestre 2020 gli investimenti esteri hanno subito un tracollo del 78% rispetto al primo trimestre. Da gennaio a...
Appello per far fronte al Covid-19

Il papa: si cancellino i debiti dei paesi poveri

Nel messaggio per la Giornata mondiale di preghiera per la cura del creato il papa ha lanciato un appello per «cancellare il debito dei paesi più fragili alla luce dei gravi impatti delle crisi sanitarie,...
audio
Dentro la partita per gas e petrolio in Mozambico

Si infiamma la sfida

Dal 2017 Cabo Delgado, regione a Nord del Mozambico, è travolta dalle violenze causate da gruppi armati non sempre facili da identificare e che hanno provocato oltre 200.000 sfollati negli ultimi 16 mesi. Da...
I danni del Covid-19 sulle economie africane

Aumenta l’insicurezza alimentare

In Africa la pandemia del Covid-19 – che pure sta avendo un impatto più lieve rispetto ad altri continenti, secondo i dati disponibili – ha causato un effetto domino sulla crescita economica, già in...
Diga sul Nilo Blu

Ancora lontano l’accordo tra Etiopia, Egitto e Sudan

Etiopia, Egitto e Sudan sono ancora lontani da un accordo su come e quanto Addis Abeba dovrà tener conto dei bisogni dei paesi a valle nel periodo del riempimento del bacino della grande diga...
video
Processo sul giacimento petrolifero Opl245

Maxi tangente Eni-Nigeria, chiesti 8 anni di carcere per Descalzi e Scaroni

I pubblici ministeri Fabio De Pasquale e Sergio Spadaro – nell’ambito del processo per fatti di corruzione internazionale avvenuti nel 2011 intorno ai diritti di sfruttamento in Nigeria del blocco petrolifero Opl245, fatti che...
Mozambico

Estrazione di gas, una bomba ecologica

Nel 2010 e nel 2013, al largo della costa settentrionale del paese sono state scoperte enormi quantità di gas: oltre 5mila miliardi di metri cubi, la nona riserva più grande al mondo. Si prevede...
Nigeria, insicurezza ed estrazioni illegali

Miniere maledette

Le miniere in Nigeria (ma evidentemente non solo in quel paese) sono una maledizione. Secondo un’inchiesta dell’Institute for Security Studies (ISS) l’80% delle attività minerarie nelle regioni nord occidentali del paese sono di tipo...
Le mosse di Parigi con il franco Cfa

Africa occidentale: arriva l’eco, ma prosegue la servitù monetaria

La Francia, ex potenza coloniale diretta, con un decreto del Consiglio dei ministri dello scorso 20 marzo ha sancito la fine del franco Cfa (Comunità finanziaria africana), la moneta condivisa da 14 stati dell’Africa...
Relazione del Ministero dell’economia e delle finanze

Banche e armi, il boom dei “conti armati”

Presi alla gola da una miseria angariata, in molti oggi non si preoccupano dell’utilizzo dei propri conti correnti. Il timore prevalente è, in realtà, che non si svuotino. Però il problema etico rimane. Mai come...
Economia

La Nigeria sull’orlo del baratro

Con il prezzo del petrolio ai minimi storici, molti analisti si domandano quale sarà il futuro dell’industria estrattiva. C’è chi prevede la fine di un’era, e chi pensa che i prezzi risaliranno, anche se...
Flussi indispensabili per le comunità d'origine

Rimesse africane: un miliardo e 322 milioni dall’Italia

Prima che la pandemia ci trasformasse tutti in eremiti domestici, nella vita precedente insomma, ci aggrappavamo ad alcune certezze positive. Ad esempio, che gli oltre 3mila kenyani - residenti e registrati in Italia dall’Istat...
Nigeria

Il motore dell’economia africana arranca

L’economia della Nigeria dall’ultimo trimestre dello scorso anno è attanagliata dall’aumento dell’inflazione. Un trend confermato dall’ente di statistica nazionale che a marzo ha registrato un più 12,26% su base annua. E’ il dato più...
Oltre la politica degli stereotipi

Cina e il contagio razzista verso gli africani

Quello che non si sarebbe mai immaginato è successo: cittadini africani in Cina sono stati letteralmente buttati fuori dagli hotel di Canton dove risiedevano. Di chi la colpa? Del coronavirus. Culla della pandemia, la Cina...
Dossier aprile 2020. Progettando un'economia inclusiva

La regola dei bisogni, non dei profitti

Mentre per tutto il secolo scorso è prevalsa la convinzione che ambito economico e ambito sociale dovessero essere tenuti separati, il primo affidato al mercato, e in particolare alle imprese orientate al profitto, e...
Dossier aprile 2020. Progettando un'economia inclusiva

Kenya, la fertilità ritrovata

Franciscah Munyi è fondatrice e amministratrice delegata di Kofar Kenya Limited, una impresa che elabora e vende condizionatori, ammendanti e composti fortificati per l’agricoltura. Prodotti che permettono la regolazione dell’acidità del terreno e apportano...
Dossier aprile 2020. Progettando un'economia inclusiva

Nairobi, il medico dei rifiuti

Oscar Aghan, medico di formazione, è oggi un imprenditore specializzato nella gestione dei rifiuti. Le sua aree di interesse vanno dal riciclaggio della plastica, del vetro, delle lamiere alla produzione di bricchetti di carbone...