Pace e Diritti

Juba nuovo centro del commercio di migranti

Sud Sudan / Tratta di esseri umani La capitale sudsudanese sta diventando un hub di rilievo per il traffico di migranti, favorito da un radicato sistema di corruzione e dal disfacimento del sistema legislativo e...

Burundi: Indignazione per l’uccisione di due oppositori per mano della polizia

Burundi Aumenta l’indignazione in Burundi, intorno alla morte di due uomini l'11 luglio, mentre erano nelle mani della polizia. Secondo la società civile e i media indipendenti, i due, membri di un partito di opposizione,...

Rwanda: Scomparso misteriosamente un membro del partito Fdu-Inkingi

Rwanda In Rwanda, il partito d’opposizione (non riconosciuto da Kigali) Forze democratiche unite (Fdu-Inkingi) ha denunciato ieri la "misteriosa scomparsa" di uno dei suoi membri. Eugene Ndereyimana era atteso lunedì a Nyagatare, nell'est del paese,...

“Desideriamo una società più umana”

Lettera aperta a Mattarella e Conte La congregazione dei missionari comboniani d’Italia si unisce all’appello lanciato nei giorni scorsi dalle monache clarisse e carmelitane di 62 monasteri che con una lettera aperta a Sergio Mattarella...

Burundi: Il capo della milizia Imbonerakure al vertice di radio e tv di stato

Burundi In Burundi, il capo della milizia imbonerakure, il settore giovanile del partito al potere (CNDD-FDD), è stato nominato direttore della radio nazionale e della televisione RTNB, a meno di un anno dalle elezioni generali...

In piazza, gridiamo vita!

Decreto Sicurezza-bis Alex Zanotelli E’ come missionario che lancio questo appello contro il Decreto Sicurezza-bis. Sono vissuto per dodici anni dentro la baraccopoli di Korogocho, a Nairobi, e ho sperimentato nel mio corpo l’immensa sofferenza dei...

Etiopia: Arrestati diversi giornalisti. Amnesty ne chiede la liberazione

Etiopia In un comunicato diffuso ieri sera, Amnesty International afferma che tra le centinaia di arrestati dopo il tentato golpe del 22 giugno nella regione Amhara, costato la vita a cinque alti funzionari del regime,...

Cpi, sentenza di colpevolezza per Terminator

Processo a Bosco Ntaganda I giudici della Corte penale internazionale hanno ritenuto l’ex warlord filorwandese responsabile di diciotto capi d’accusa per crimini di guerra e contro l’umanità compiuti nella Repubblica democratica del Congo, con la...

Sud Sudan: Continue atrocità contro i civili, nonostante l’accordo di pace

Sud Sudan Secondo un rapporto pubblicato nei giorni scorsi dall’UNMISS, la missione di pace dell’Onu in Sud Sudan, la firma degli accordi di pace non ha fermato le azioni militari nella regione dell’Equatoria e in...

I rischi occulti del progetto Tilenga

Sfruttamento petrolifero in Uganda La multinazionale francese Total è chiamata a rispondere alle accuse, avanzate da una coalizione di organizzazioni non governative, in merito agli impatti sull’ambiente e sulle popolazioni di un gigantesco progetto di...

Libia: Massacro di migranti per un raid aereo su un centro di detenzione

Libia / Migranti Un raid aereo ha colpito ieri un centro di detenzione per migranti in un sobborgo della capitale Tripoli, uccidendo almeno 40 persone e ferendone 80. Secondo testimonianze raccolte da giornalisti indipendenti, i...

I paradossi di una politica escludente

Migrazioni Gli istituti e le testate giornalistiche missionarie italiane prendono posizione a difesa di chi opera i salvataggi di persone che rischiano la vita in mare chiedendo all'Italia di cominciare a guardare il fenomeno migratorio...

Eritrea. Repressione senza frontiere

Amnesty International La lunga mano del regime si muove anche oltreconfine, colpendo verbalmente e fisicamente i “non allineati” delle diaspore in Africa e in Europa, con lo scopo di ridurli al silenzio. Un sistema che...

Il flop dei rimpatri

Europa e migrazioni Le politiche europee dei rientri in patria, o nei paesi di provenienza, dei migranti africani, non sembrano aver dato finora risultati significativi. Tra i motivi c’è anche la posizione critica dell’Unione africana...

Gibe III, il grande inganno

Etiopia / Valle dell’Omo Un recente studio denuncia il fallimento del progetto di coltivazione intensiva di canna da zucchero nella valle del fiume Omo, legato all’impianto idroelettrico della diga Gibe III, il più grande del...

Camerun: HRW accusa i separatisti di torture sui civili

Camerun / Human Rights Watch Human Rights Watch accusa i movimenti separatisti attivi nelle due regioni anglofone del Camerun di tortura e abusi contro i civili. L'organizzazione per i diritti umani sostiene di aver visto un...

Uganda: Ong accusano Total di omessa stima degli impatti di un progetto petrolifero

Uganda / Francia Un gruppo di sei organizzazioni ambientaliste francesi e ugandesi, tra cui Survival International e Friends of the Earth, hanno annunciato d’aver citato in giudizio il colosso petrolifero Total, accusandolo di non aver...

Decreto (in) sicurezza bis. Gettiamo tutti la maschera

EDITORIALE - LUGLIO / AGOSTO 2019 Scriviamo a te amico. Amica. Che leggi ma anche che non leggi, a prescindere. Che non vuoi ascoltare. Vorremmo raggiungerti per un attimo. Anche per radio o guardandoti in...

Centrafrica: Più di un terzo della popolazione soffre di carenza alimentare acuta

Repubblica Centrafricana Nella Repubblica Centrafricana più di 1,8 milioni di persone - su una popolazione di meno di 5 milioni - stanno soffrendo una carenza alimentare acuta. Lo denuncia l’ultima valutazione della Integrated Food Security...

‘L’Africa che vogliamo’ è in marcia

Owiny Hakim Un cammino lungo 75 giorni e più di 2.000 chilometri da Kampala, in Uganda, ad Addis Abeba, in Etiopia. Lo sta affrontando un attivista ugandese con un obiettivo: risvegliare le coscienze dei giovani...

Egitto: Amnesty chiede un’inchiesta sulla morte di Mohamed Morsi

Egitto Amnesty International ha chiesto alle autorità egiziane di condurre un'indagine imparziale sulle circostanze della morte dell’ex presidente Mohamed Morsi, crollato a terra ieri all’improvvisto durante l’ultimo di una serie di processi nei suoi confronti...

Tariffario migranti: multe per eccesso di umanità

GIUFA' - GIUGNO 2019 Gad Lerner Quanto vale una vita umana, in termini monetari? L’ormai decennale tragedia connessa al flusso migratorio tra l’Africa e l’Europa – storicamente non mi risultano percentuali di mortalità in viaggio altrettanto...

Repressione contro chiese e credenti

Eritrea Le politiche autoritarie del governo di Asmara si stanno esercitando in quest’ultimo periodo contro le chiese e i fedeli. Nel mirino del regime nei giorni scorsi anche i presidi sanitari cattolici. È dell’altro ieri la...

L’inferno dei talibé

Senegal In occasione della Giornata del bambino africano (16 giugno) un dettagliato studio sul campo documenta l’orrore quotidiano dei bambini senegalesi discepoli delle scuole coraniche, utilizzati come schiavi dai maestri che li trasformano in perfetti...

Lavoro minorile: Quattro dei cinque paesi più a rischio sono in Africa

Studio OIL Quattro dei cinque paesi con il più alto indice di rischio per il lavoro minorile sono in Africa. A rivelarlo è uno studio realizzato dalla società di analisi dei rischi Verisk Maplecroft per...

GR AFRICA – Venerdì 14 giugno 2019

Radionews Ascolta le principali notizie dal continente, a cura della redazione di nigrizia.it I TITOLI: Lavoro minorile: quattro dei cinque paesi più a rischio sono in Africa. Uganda: una donna è la seconda vittima di ebola in pochi...

Eritrea: Ong per i diritti umani chiedono al Consiglio Onu di continuare a vigilare

Eritrea Una quarantina di organizzazioni hanno inviato un appello alla 41° sessione del Consiglio dell’Onu per i diritti umani chiedendo di continuare a vigilare perché le violazioni dei diritti umani e civili in Eritrea sono...

Botswana: Depenalizzato il reato di omosessualità

Botswana Con un’attesa sentenza dell'alta corte che ha ribaltato una legge dell'era coloniale che puniva i rapporti gay con il carcere fino a sette anni, il Botswana ha cancellato ieri il reato di omosessualità. «La discriminazione...

Sudan: Milizie governative Rsf responsabili di nuovi crimini in Darfur

Sudan / Darfur Le forze militari sudanesi e le milizie alleate sono responsabili di una nuova serie di crimini di guerra nella regione del Darfur. A denunciarlo è un rapporto di Amnesty International che documenta...

John Mpaliza in cammino per i migranti

Al via la Marcia “Restiamo Umani” L’attivista per la pace si rimette in marcia attraverso il paese portando con sé un messaggio a chi ci governa: «siamo stanchi di questo clima di odio», l’Italia ha...
21,583FansMi piace
23,598FollowerSegui
319IscrittiIscriviti