Pace e Diritti

Sudan: Milizie governative Rsf responsabili di nuovi crimini in Darfur

Sudan / Darfur Le forze militari sudanesi e le milizie alleate sono responsabili di una nuova serie di crimini di guerra nella regione del Darfur. A denunciarlo è un rapporto di Amnesty International che documenta...

John Mpaliza in cammino per i migranti

Al via la Marcia “Restiamo Umani” L’attivista per la pace si rimette in marcia attraverso il paese portando con sé un messaggio a chi ci governa: «siamo stanchi di questo clima di odio», l’Italia ha...

Sposi bambini: La più alta prevalenza al mondo in Repubblica Centrafricana

Matrimoni precoci Si stima che 115 milioni di ragazzi e di uomini in tutto il mondo siano stati sposati da bambini. Di questi, un bambino su cinque (23 milioni), si sono sposati prima dei 15...

Sudan: Continua la repressione delle milizie, sale il numero dei morti

Sudan In Sudan continua una dura repressione militare iniziata il 3 giugno, nonostante i tentativi di mediazione del primo ministro etiopico, Abiy Ahmed, le pressioni dei nuovi alleati, Arabia Saudita ed Emirati Arabi Uniti, e...

Onu: Tunisia e Niger eletti membri non permanenti del Consiglio di sicurezza

Nazioni Unite Il Niger e la Tunisia sono stati eletti venerdì scorso membri non permanenti del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite. Inizieranno il loro mandato di due anni il 1° gennaio 2020, assieme alle altre...

Africa: Fame e malnutrizione causano quasi la metà delle morti infantili

Africa / Alimentazione L'Africa potrebbe arrivare ad avere un miliardo di bambini e giovani denutriti, malnutriti e affamati entro il 2050 se non verrà fermato l’attuale andamento negativo. Oggi un bambino su tre soffre di rachitismo e...

Eritrea: Più di trenta appartenenti a chiese pentecostali arrestati ad Asmara

Eritrea / Religione Più di trenta cristiani, appartenenti alle Chiese pentecostali, sono stati arrestati dalle forze di sicurezza eritree tra la fine di maggio e i primi di giugno. La polizia li ha fermati mentre...

Khartoum sotto assedio, oltre 100 i morti

Sudan La capitale sudanese è presidiata dalle Rapid support forces mentre il Nilo restituisce decine di corpi di manifestanti gettati nel fiume. I militari riaprono le porte al dialogo ma l'opposizione rifiuta l’offerta, mentre emergono...

L’Italia chiuda i porti alle armi

Appello La mobilitazione degli attivisti di tutta Europa e degli operatori portuali italiani sta mettendo in difficoltà le navi saudite che attraccano nei porti italiani per caricare materiale bellico usato nella guerra in Yemen. Ma...

Sudan: Dopo il massacro di civili i militari stringono la morsa su Khartoum

Sudan Il bilancio delle vittime accertate nell’attacco di ieri a civili inermi sarebbe ormai di 60 morti. Ma, secondo notizie provenienti da Khartoum, raccolte da un giornalista della CNN attraverso informatori che hanno contatti con...

Perché la Libia non è sicura per i migranti

Nuova denuncia Msf I capimissione di Medici Senza Frontiere nel paese nordafricano hanno incontrato la stampa a Roma. Sotto accusa i centri di detenzione, il ruolo della Guardia costiera libica, le politiche dell’Italia. «È come essere...

GR AFRICA – Venerdì 31 maggio 2019

Radionews Ascolta le principali notizie dal continente, a cura della redazione di nigrizia.it I TITOLI DI OGGI:   Sudan: Chiusa al-Jazeera e minacciati i manifestanti   Algeria: aperta inchiesta sulla morte dell'attivista mozabita Fekhar   Sudafrica: metà dei ministri sono donne, primato...

Sudan: Chiusa al-Jazeera e minacciati i manifestanti

Rischio repressione La giunta militare al potere in Sudan dalla destituzione del presidente Omar El-Bashir ha ordinato la chiusura degli uffici a Khartoum della tv satellitare al-Jazeera. Lo ha denunciato la stessa emittente del Qatar. Nelle...

Algeria: aperta inchiesta sulla morte dell'attivista berbero Fekhar

Algeria Il ministero della giustizia algerino ha annunciato l'apertura di un'inchiesta giudiziaria sulle circostanze della morte di Kamel Eddine Fekhar, attivista della causa mozabita (berberi), deceduto martedì 28 maggio dopo uno sciopero della fame iniziato...

Uganda. La Germania sospende i fondi per i rifugiati per i casi di corruzione

Oltre un milione di rifugiati La Germania ha sospeso parte degli aiuti ai rifugiati in territorio ugandese. È il terzo paese, dopo Regno Unito e Giappone, a prendere la grave decisione a causa di uno...

Kenya: Addio a Binyavanga Wainaina, saggista e attivista per i diritti gay

Mondo letterario in lutto Amici, sostenitori e artisti hanno reso omaggio ieri a uno dei più noti autori e attivisti per i diritti gay in Africa, Binyavanga Wainaina, morto martedì a Nairobi, all'età di 48...

Se salvare vite umane è un crimine…

Decreto sicurezza bis Dopo l’Alto commissariato per i diritti umani delle Nazioni Unite anche la rete di organizzazioni del Tavolo asilo nazionale esprime la propria contrarietà al decreto legge “sicurezza bis”, un provvedimento che...

GR AFRICA – Giovedì 16 maggio 2016

Radionews Ascolta le principali notizie dal continente, a cura della redazione di nigrizia.it I TITOLI: Burundi: nel 2019 oltre 1,7 milioni di persone avranno bisogno di aiuti umanitari. Africa: attacchi dei governi a ong e società civile in...

Africa: Attacchi dei governi a ong e società civile in almeno 12 paesi

Dititti e libertà In una dozzina di paesi in tutta l'Africa, i governi hanno condotto politiche o emanato leggi che "vincolano in modo improprio" le organizzazioni non governative e colpiscono la società civile. Ad affermarlo...

Sulle responsabilità in Africa risposte evasive

Assemblea degli azionisti Eni 2019 Sempre più difficile per Eni trincerarsi dietro frasi di rito davanti alle insistenti domande degli azionisti critici, presenti in forza all’assemblea annuale del 14 maggio. Oltre dieci ore di confronto...

L’Etiopia guida la classifica dei nuovi sfollati. 7 paesi africani nei primi 10

Migrazioni Secondo il rapporto globale sugli sfollati (Global report on internal displacement), l’Etiopia guida la poco invidiabile classifica dei nuovi sfollati nel corso del 2017. Ne conta infatti complessivamente 3.191 milioni, ben quattro volte più...

Nigeria: Un gruppo para-militare libera quasi 900 bambini soldato

Nigeria / Bambini soldato Quasi 900 bambini sono stati liberati venerdì scorso da una milizia filogovernativa che combatte a stretto contatto con l'esercito contro i terroristi di Boko Haram. Gli 894 bambini - tra cui 106...

All'ordine del giorno torture e violenze

Camerun / La denuncia di HRW Il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite si riunisce per la prima volta, seppur in modo informale, per discutere della crisi in Camerun. Un vertice anticipato da un rapporto...

Inclusiva, lungimirante, sostenibile. Ecco l’Europa che vogliamo

Appello dei missionari in Italia In vista del voto europeo del 26 maggio i religiosi che fanno parte della Conferenza degli istituti missionari italiani esprimono sogni e preoccupazioni nei confronti del sistema sociale, politico ed...

Etiopia: Gli operai tessili dei grandi marchi internazionali i meno pagati al mondo

Etiopia / Lavoro Le operaie e gli operai più sfruttati al mondo lavorano nelle industrie tessili dell'Etiopia: lo rivela uno studio pubblicato ieri da un centro americano, il New York university Stern center for business...

Camerun: La commissaria Onu per i diritti umani chiede un’azione governativa rapida

Camerun / Diritti Umani Il Camerun ha bisogno di uno sforzo rapido e profondamente radicato per affrontare un’esplosione di violenze in diverse zone del paese. A dirlo è stata ieri l’Alto commissario Onu per i diritti...

Libertà religiosa violata

Rapporto Uscirf In sei paesi africani sono in atto gravi persecuzioni nei confronti dei credenti. Che diventano «molto gravi, sistemiche, continue e vergognose» in quattro nazioni: Centrafrica, Nigeria, Eritrea e Sudan. Da sorvegliare, secondo la...

Sud Sudan: Due attivisti scomparsi in Kenya, uccisi dai servizi segreti di Juba

Sud Sudan / Rapporto ONU Secondo il rapporto di una commissione di esperti dell’Onu sul Sud Sudan reso pubblico il 30 aprile, due oppositori del regime sud sudanese sarebbero stati rapiti a Nairobi, in Kenya,...

Lettera a un razzista del terzo millennio

Luigi Ciotti Gruppo Abele, 2019, pp. 80, € 6,00 Secca. Asciutta. Senza sconti e diretta. Questa la lettera che don Ciotti scrive a un razzista del terzo millennio. Smantellando uno per uno i luoghi comuni che...

Egitto. Un referendum che blinda il regime autocratico di al-Sisi

Egitto / Il presidente al potere fino al 2030 Con quasi l’89% dei consensi, i cittadini egiziani hanno dato il via libera alla riforma costituzionale approvata la scorsa settimana dal Parlamento. L’esito positivo della consultazione...