Rep. Centrafricana

Rigoroso disordine

Repubblica Centrafricana Malgrado la presenza dell’esercito francese e dei caschi blu africani della Minusco, la situazione a Bangui si deteriora ogni giorno che passa, con la violenza che non accenna a diminuire. Profonde le divisioni...

Lra, arrestato Dominic Ongwen

Gruppi armati Si stringe il cerchio attorno a Joseph Kony e al Lord’s Resistence Army, il gruppo ribelle che si è macchiato di crimini contro l’umanità. Ongwen dovrebbe essere giudicato dalla Corte penale internazionale, ma...

2014, bambini alla deriva

Allarme Onu Conflitti e emergenze umanitarie hanno colpito 230 milioni di minori. In Africa particolarmente grave la situazione in Sud Sudan e Repubblica Centrafricana. Le Nazioni Unite chiedono più attenzione alla comunità internazionale. Proprio oggi, nella...

Flussi di diamanti, oro e armi. Il conflitto continua.

Repubblica Centrafricana In Centrafrica prosegue il traffico illegale di pietre preziose e oro, il cui ricavato serve all’acquisto di armi, continuando ad alimentare il conflitto che ha causato 3000 vittime. Tutto questo avviene nonostante sia...

Scontri e anarchia a Bangui

Repubblica Centrafricana La missione Onu di stabilizzazione Minusca non riesce a risolvere il caos che regna nel capitale del Centrafrica. Proseguono gli scontri e aumentano le vittime. La città è paralizzata. Un pandemonio in cui...

Si indagherà sulle atrocità in Centrafrica

Repubblica Centrafricana Aperta un'inchiesta dalla Corte Penale Internazionale sull'enorme numero di crimini commessi nella Repubblica Centrafricana negli ultimi due anni. Ora si cercherà di far luce sui delitti avvenuti e ancora in corso nel paese....

La pace deve partire dai centrafricani

Crisi nella Repubblica Centrafricana Dopo che le Nazioni Unite sono scese in campo con la missione Minusca per dare il cambio a quella fallimentare dell’Unione Africana (Misca), tutti sperano in una soluzione al conflitto. L’arcivescovo...

Mobilitarsi per il Centrafrica

Il grido di Medici senza frontiere Di fronte alla Commissione per i diritti umani del senato italiano, l’organizzazione umanitaria ha chiesto una forte azione politica internazionale a protezione delle popolazione. E un preciso impegno dell’Italia...

250mila bambini soldato!

12 febbraio Giornata internazionale È il numero dei minori coinvolti in conflitti armati nel mondo. Particolarmente grave la situazione in Siria, Sud Sudan e Repubblica Centrafricana. Lo denuncia la Coalizione italiana Stop all’uso dei bambini...

Centrafrica, i rischi di Hollande

Operazione pacificazione L’intervento francese (denominato Sangaris dal nome di una farfalla rossa africana) ha la copertura Onu e l’obiettivo “umanitario”, ma rimane insidioso. Perché lo stato non c’è, le milizie si mimetizzano, ci sono risvolti...

Centrafrica, caos Seleka

Bangui senza pace Gli ex ribelli, oggi al governo, continuano ad accanirsi contro la popolazione. Nel vuoto i richiami dei vescovi al presidente di transizione. Un testimone sottolinea l’islamismo di Seleka e afferma che nessuno...

Repubblica Centrafricana, tregua firmata

Accordo per un governo di unità nazionale Partiti di opposizione, società civile, gruppi ribelli e governo hanno raggiunto un accordo, oggi, in Gabon per formare un governo di unità nazionale È stato raggiunto oggi a Libreville,...

Bozizé rieletto e contestato

Voto scontato Nella Repubblica Centrafricana, la commissione elettorale dice che il presidente uscente, al potere dal 2003 con un golpe, ha vinto. Le opposizioni chiedono l’annullamento del voto. A giorni la convalida da parte della...

Repubblica Centrafricana: voto in piena insicurezza

Da Nigrizia di gennaio 2011: urne e ribelli Anche se una buona parte del paese sfugge al controllo dello stato, il 23 gennaio sono previste le elezioni presidenziali e legislative. In lizza per la presidenza,...

Centrafrica: a quando il voto?

Tensioni nel nord La mancanza di progressi nell’applicazione degli accordi di pace potrebbe essere la causa degli attacchi contro una base dell’esercito nel nord della Repubblica Centrafricana. Mentre ancora si attende che venga fissata una...

Chiesa africana: celibato questione aperta

Dal numero di ottobre: il caso Repubblica Centrafricana La comunità cattolica sotto shock: vescovi costretti a dimettersi, sacerdoti e religiosi indagati e sospesi dal Vaticano. Il motivo? Hanno famiglia. Pertanto, non sono "idonei all’adempimento del...

Parigi riduce i militari in Africa

860 milioni di euro le spese per le missioni estere francesi nel 2008 Inizia il rientro dei militari francesi impegnati in Africa: entro un anno dimezzato il contingente in Costa d'Avorio, ed entro marzo ritiro...

Centrafrica: verso il governo di unità nazionale

Le elezioni generali sono previste nel 2010 Il presidente Bozizé ha sciolto l'esecutivo e ridato l'incarico allo stesso premier per la formazione di un governo di unità nazionale, come previsto dagli accordi stretti a Bangui...