Rep. Centrafricana

Christelle effetto collaterale della guerra

TATALITA - GIUGNO 2018 Elianna Baldi Christelle è arrivata da noi missionarie nel 2014 con la figlia più grande. Il marito era stato ucciso dai ribelli Seleka a Kaga-Bandoro e lei, incinta, era fuggita qui a...

GR AFRICA – martedì 3 luglio 2018

Afriradio News Ascolta le principali notizie dal continente, a cura di nigrizia.it I TITOLI: L'Unione Africana cerca mezzi per autofinanziarsi Centrafrica: un altro prete ucciso Conflitto nel Sahara occidentale: l'Unione Africana per una troika in legame con l'ONU Ascolta "GR...

Centrafrica: Un altro prete ucciso

Don Firmin Gbagoua, vicario della diocesi di Bambari, in Repubblica Centrafricana è stato ucciso venerdì, mentre diversi scontri tra gruppi armati proseguono da giorni nella regione di Kaga-Bandoro, nel Nord del Paese.  Il sacerdote «è...

Indiscriminata caccia ai ‘Ninja’

Congo Brazzaville Un conflitto cosiddetto “a bassa intensità” si consuma da due anni nel sudest del paese nel silenzio quasi totale dei media. Oggi, un rapporto dell’agenzia delle Nazioni Unite Irin documenta la devastazione provocata...

GR AFRICA – Venerdì 22 giugno 2018

Afriradio News Ascolta le principali notizie dal continente, a cura della redazione di nigrizia.it I TITOLI: Immigrazione: 220 i morti negli ultimi giorni davanti alle coste della Libia. Centrafrica: situazione difficile a Bambari, città preda di milizie armate. Egitto,...

Centrafrica: Situazione difficile a Bambari, città preda di milizie armate

Resta drammatica la situazione a Bambari, seconda città della Repubblica Centrafricana, da mesi centro di scontri tra diverse milizie. La popolazione è in balia dei gruppi armati, racconta all’agenzia Fides Aurora Mela, operatrice del Jesuit...

Africa centrale: l’ONU “preoccupato” per instabilità in crescita

Le Nazioni Unite hanno espresso preoccupazione, mercoledì’, «per le gravi minacce alla sicurezza e alla stabilità politica e socioeconomica» che si stanno delineando in Africa centrale. In una dichiarazione pubblicata sul suo sito ufficiale, l’ONU...

R.D. Congo: La CPI assolve in appello l’ex vicepresidente Jean-Pierre Bemba

Rd Congo / CPI La Corte penale internazionale (CPI) ha assolto in appello, venerdì 8 giugno, l’ex vicepresidente congolese Jean-Pierre Bemba, condannato in prima istanza a 18 anni di carcere per crimini di guerra e...

GR AFRICA – Lunedì 11 giugno 2018

Afriradio News Ascolta le principali notizie dal continente, a cura della redazione di nigrizia.it I TITOLI: Rd Congo: in vigore il nuovo codice minerario. Critiche dalle società estrattive. Centrafrica: chiesta la rimozione parziale dell’embargo per l’ingresso di armi...

Centrafrica: Chiesta la rimozione parziale dell’embargo per l’ingresso di armi cinesi

La Repubblica Centrafricana ha chiesto al Comitato per le sanzioni delle Nazioni Unite la rimozione parziale dell’embargo sull’importazione di armi, per consentire l’ingresso nel paese di equipaggiamento militare destinato alle Forze armate (FACA), alla...

Le mani di Mosca su Bangui

Russia / Centrafrica Armi, soft power e affari nella Repubblica Centrafricana. Con questa ricetta la Russia rientra militarmente in Africa e pianta una bandiera nel cuore del continente dopo trent’anni dalla fine della Guerra Fredda....

Il naufragio nel mare delle sfumature

TATALITA - MAGGIO 2018 Elianna Baldi Che cos’hanno in comune l’echeggiare di colpi di mitragliatrici, il suono di campanelli e tamburi dei gruppi di musica tradizionale, e le urla di di tifosi di calcio impazziti? Nulla....

Non dobbiamo aver paura di sognare

TATALITA - APRILE 2018 Elianna Baldi C’è un proverbio che dice: “il tam-tam si fabbrica nella foresta, ed è solo quando è finito che si invita la gente a danzare”. Se la si invita prima e...

GR AFRICA – Mercoledì 2 maggio 2018

Afriradio News Ascolta le principali notizie dal continente, a cura della redazione di nigrizia.it I TITOLI: Centrafrica: attaccata una chiesa a Bangui, uccise 16 persone tra cui un sacerdote. Morti e sfollati per estese alluvioni in Kenya e...

Centrafrica: Attaccata una chiesa a Bangui, uccise 16 persone tra cui un sacerdote

Repubblica Centrafricana La chiesa cattolica di Fatima, nella capitale della Repubblica Centrafricana, Bangui, situata non lontano dal quartiere musulmano PK5, è stata attaccata ieri da uomini armati durante la funzione religiosa. Il bilancio è di...

A che cosa servono le Nazioni Unite a trazione integrale

TATALITA - MARZO 2018 Elianna Baldi Spesso sono critica riguardo all’istituzione Nazioni Unite. La vita quotidiana della Repubblica Centrafricana, con le sue sfide e contraddizioni, me ne offre motivo. Cerco comunque di non generalizzare e di...

Tessuto sociale lacerato

Centrafrica / Identità e inclusione Uno studio sui profughi fulani centrafricani, fotografa il profondo strappo del tessuto sociale provocato da un conflitto mosso su linee etniche, la cui insensata violenza ha contrapposto intere comunità, vicini...

Cambiare le cose con un po’ di santa follia

TATALITA - FEBBRAIO 2018 Elianna Baldi Paesaggio arido e polveroso. Pali di bambù infilzati nella terra sabbiosa, a indicare i quattro angoli di infinite tende di un accampamento fantasma. Erba, terra e pietre carbonizzate e impregnate...

Centrafrica: L’Onu denuncia abusi del MPC sulla popolazione di Kaga Bandoro

Repubblica Centrafricana L'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) ha denunciato in un documento, gli abusi e le violenze perpetrati nei confronti della popolazione di Kaga Bandoro, nel nord della Repubblica Centrafricana, dal...

Centrafrica: Lanciarazzi russi a Bangui in deroga all'embargo ONU

Centrafrica / Armi Kalashnikov e lanciarazzi russi a Bangui, in deroga a un embargo Onu sulle armi: la prima partita, destinata a battaglioni dell'esercito centrafricano addestrati da una missione europea, è stata consegnata sabato 27...

Come l’Africa salva l’Africa. Una storia ordinaria

TATALITA - DICEMBRE 2017 Elianna Baldi Il 10 ottobre di quest’anno non lo scorderò mai. Come ogni anno, nella Repubblica Centrafricana e altrove nel mondo, comboniani e comboniane si ritrovano, in occasione della festa liturgica, per...

Famiglie disgregate e matrimonio sacramentale

TATALITA - NOVEMBRE 2017 Elianna Baldi “La famiglia come luogo di educazione” è il tema del nuovo anno pastorale nella diocesi di Bangui, capitale del Centrafrica. L’anno è stato aperto con i tradizionali cinque giorni di...

Si uccide nel silenzio dei più

TATALITA - OTTOBRE 2017 Elianna Baldi Quando la situazione impedisce qualsiasi forma di azione fisica, liberare la parola è un gesto rivoluzionario e l’unico che resta per cercare ostinatamente di cambiare la realtà. Ciò avviene in...

Centrafrica: Almeno 26 civili di etnia Peul uccisi dai ‘gruppi di autodifesa’

Centrafrica Un nuovo massacro a sfondo etnico è stato compiuto mercoledì nel sud-est della Repubblica Centrafricana. Le milizie di auto-difesa (Anti-Balaka), le stesse che controllano la città di Bangassou da cinque mesi, hanno attaccato una...

Centrafrica, nuovo allarme Onu: nel paese c’è un “evidente pericolo di genocidio”

Centrafrica / Onu Al termine della sua visita di sei giorni nella Repubblica Centrafricana, ieri, il Consigliere speciale del Segretario generale dell'Onu per la prevenzione del genocidio, Adama Dieng, ha avvertito da Bangui che nel...

Stupro e schiavitù, “armi di guerra”

Centrafrica, rapporto Hrw La guerra in corso nella Repubblica Centrafricana si è combattuta, e si combatte, anche sulla pelle delle donne, usate come oggetti, umiliate, torturate, violate e violentate in un vortice infinito di orrore. «Nel...

Un popolo si rimette in piedi

COMBONIANI 150 ANNI - DOSSIER OTTOBRE 2017 Nella Repubblica Centrafricana anche le comunità cristiane hanno subìto lo smarrimento di anni di instabilità e di violenza. Ora stanno ritrovandosi e, con coraggio e il supporto dei...

Centrafrica: Violenza sessuale usata come arma di guerra dalle milizie

Centrafrica Le milizie attive nella Repubblica Centrafricana hanno utilizzato la violenza sessuale come arma di guerra durante gli ormai quasi cinque anni di conflitto. Ad affermarlo è un rapporto diffuso ieri dall’organizzazione Human Rights Watch...

Centrafrica: Rimpasto di governo, licenziato anche il ministro della Difesa

Centrafrica Il presidente della Repubblica Centrafricana Faustin-Archange Touadera ha licenziato ieri sera il ministro della Difesa, Levy Yakete, nominando al suo posto Marie Noëlle Koyara che rivestì il ruolo di prima donna ministro della Difesa...

I centrafricani e l’arte di arrangiarsi

TATALITA - SETTEMBRE 2017 Elianna Baldi Anche se li tagli, i capelli finiscono sempre per ricrescere. Con questo detto popolare, un’amica incoraggiava i suoi due colleghi mentre percorrevano mentalmente la rubrica dei loro contatti per cercare...