Senegal

Sahel: Oltre 1 milione di bambini soffre fame e malnutrizione

Sahel / Rapporto Onu / Malnutrizione Le Nazioni Unite lanciano l’ennesimo allarme sulla piaga della fame che colpisce l’Africa occidentale. Stando ai dati pubblicati venerdì scorso dall’Unicef, 6 milioni di persone hanno patito la fame...

GR AFRICA – Venerdì 19 ottobre 2018

Radionews Ascolta le principali notizie dal continente, a cura della redazione di nigrizia.it I TITOLI: Senegal: HRW denuncia molestie su studentesse delle scuole secondarie. Comore: stretta sui ribelli armati ad Anjouan. Tagliati acqua ed elettricità. Burundi: al via la...

Senegal: HRW denuncia molestie su studentesse delle scuole secondarie

Senegal / Human Right Watch / Molestie nelle scuole E’ stato pubblicato ieri il rapporto “It’s not normal” dell’organizzazione Human Rights Watch (HRW), che denuncia le numerose molestie, abusi e casi di sfruttamento sessuale subiti...

Senegal: Per la prima volta il nuovo sindaco di Dakar è una donna

Senegal / Elezioni Sabato scorso il consiglio comunale di Dakar, capitale del Senegal, si è riunito in sessione straordinaria per eleggere Soham El Wardini nuovo sindaco della città. E’ la prima volta che una donna,...

GR AFRICA – Martedì 11 settembre 2018

Radionews Ascolta le principali notizie dal continente, a cura della redazione di nigrizia.it I TITOLI: Niger: in espansione l’uso di droni armati della CIA in Libia e in Africa Orientale. Africa Orientale: emergenza per la diminuzione dei fondi...

Si svolgerà in Senegal il primo evento olimpico nella storia dell’Africa

Giochi della Gioventù 2022 Il “pays de la Teranga” sarà la prima nazione del continente africano ad ospitare un evento olimpico. Venerdì scorso la sua commissione del Comitato olimpico internazionale (IOC) ha annunciato d’aver scelto...

Africa Occidentale: tour diplomatico di Angela Merkel

Politica di berlino Per ragioni diverse da quella della premier britannica Theresa May – che in questi giorni sta incontrando i leader politici di Sudafrica, Nigeria e Kenya con l’intento principale di rafforzare i rapporti...

Senegal: 85 intenzionati a candidarsi alle presidenziali del 2019

Senegal Le elezioni presidenziali si terranno nel febbraio 2019 e la corsa alla candidatura è già cominciata. Il ministero dell’interno senegalese ha reso noto che sono 85 i candidati alla candidatura alla carica suprema. Ora...

Cina–Senegal, un incontro per rafforzare i legami economici

Sabato, il leader cinese Xi Jinping ha incontrato il presidente senegalese Macky Sall per discutere e rafforzare i rapporti economici tra i due paesi. La visita, prima di una serie di incontri programmati in Africa...

GR AFRICA – Mercoledì 11 luglio 2018

Afriradio News Ascolta le principali notizie dal continente a cura di nigrizia.it I TITOLI: Mozambico: quattro morti in un nuovo attacco di sospetti jihadisti nel nord. Sahel: chiesti aiuti urgenti contro la fame in Burkina Faso, Mali, Niger...

Sahel: Chiesti aiuti urgenti contro la fame in Burkina Faso, Mali, Niger e Senegal

Otto paesi dell'Africa occidentale hanno chiesto aiuti di emergenza per quattro nazioni del Sahel colpite dalla scarsità di cibo provocata dalla carenza di piogge. Una situazione aggravata dall’insicurezza causata dalla presenza di gruppi terroristi. In...

Senegal: Approvate tra le contestazioni le modifiche alla legge elettorale

Il controverso progetto di legge che modifica il Codice elettorale è stato approvato, in un clima di forte contestazione, lunedì sera, dall'Assemblea nazionale. 111 deputati hanno votato a favore e 14 hanno votato contro...

Un pellegrinaggio alla Casa degli Schiavi

GIUFÀ - MAGGIO 2018 Gad Lerner Quando mi sono imbarcato al porto di Dakar, capitale del Senegal, per raggiungere subito lì di fronte l’isola di Gorée, avvertivo dentro di me la sensazione di compiere un pellegrinaggio....

ONU: 6 milioni di persone lottano per procurarsi cibo e acqua nel Sahel

Il sottosegretario generale dell’ONU per le questioni umanitarie, Mark Lowcock, ha dichiarato martedì che milioni di persone hanno gravi difficoltà a procurarsi il cibo nel settore occidentale della vasta regione semidesertica del Sahel e...

Un calcio ai timori

Mondiali di calcio / Africane in Russia I bookmakers danno scarse possibilità alle 5 formazioni continentali di arrivare ai quarti della competizione sportiva più attesa. Problemi strutturali e organizzativi non hanno consentito alle formazioni tradizionalmente...

GR AFRICA – Venerdì 16 marzo 2018

Afriradio News Ascolta le principali notizie dal continente, a cura della redazione di nigrizia.it I TITOLI: Spagna: scontri tra migranti e polizia a Madrid dopo la morte di un senegalese. Israele: Corte Suprema sospende la deportazione di migliaia...

Spagna: Scontri tra migranti e polizia a Madrid dopo la morte di un senegalese

Migranti / Spagna Un gruppo di migranti si è scontrato con la polizia nel centro di Madrid, in Spagna, dopo la morte di un venditore ambulante originario del Senegal. Poliziotti in tenuta antisommossa e i...

L’imbarazzante processo al sindaco di Dakar

Senegal. Alla sbarra Khalifa Sall In carcere dal 7 marzo insieme ad altri 5 collaboratori, l’uomo è accusato di truffa e appropriazione indebita di circa 2,7 milioni di euro. Ma le opposizioni accusano il presidente...

Torna la violenza in Casamance

Senegal. La strage della Befana Non è ancora chiaro chi sia stato l’autore dei 13 morti uccisi il 6 gennaio nelle foreste di Ziguinchor. Fari puntati sul gruppo ribelle Mfdc, che però nega. Nonostante le...

Casamance. Dopo la strage, i ribelli accusano contrabbandieri

L'impegno a favorire la fine del conflitto armato, consolidando una tregua sottoscritta nel 2014, è stato ribadito dai ribelli del Mouvement des forces democratiques de Casamance (Mfdc) dopo il massacro di 13 giovani, brutalmente...

Senegal: liberati 2 militanti di Casamance. Si riavvia processo di pace

Sono stati rilasciati ieri nei pressi di Bignona, in Senefal, due membri del Mfcd (Movement of Democratic Forces of Casamance) di Salif Sadio, che erano in custodia presso le forze di sicurezza del governo...

Senegal: Abdoulaye Wade lascia il parlamento prima della seduta di apertura

Senegal L'ex presidente senegalese Abdoulaye Wade si è dimesso da membro dell'Assemblea nazionale ancor prima della sua prima seduta nel parlamento, giovedì prossimo. L’annuncio delle sue dimissioni è contenuto in una lettera pubblicata ieri dai...

Il riso amaro di Dodel

Senegal / Land Grabbing Nel nord del Senegal gli abitanti di 23 villaggi si sono uniti insieme contro la concessione del vasto territorio in cui risiedono ad un’azienda marocchina, per realizzare una piantagione di riso....

Migranti, cooperazione e dissuasione

Non solo Minniti Con il progetto CinemArena, l’Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo, comincerà a battere i villaggi del Senegal proponendo film (per agganciare la gente) e momenti di riflessione-informazione sulle migrazioni. Evidenziando ragioni...

Senegal: L’opposizione di Wade annuncia il boicottaggio delle prossime elezioni

Senegal / Elezioni legislative 2017 Con due anni circa di anticipo sulla data fissata per il voto, il leader della coalizione di opposizione in Senegal, il 91enne ex-presidente Abdoulaye Wade, ha dichiarato ieri che non...

Senegal: L’ex presidente Abdoulaye Wade torna in patria per le elezioni legislative

Senegal / Elezioni legislative 2017 Centinaia di persone hanno riempito le strade all'esterno dell'aeroporto di Dakar lunedì, per accogliere l'ex presidente del Senegal, Abdoulaye Wade, tornato a guidare il suo partito per le elezioni legislative...

Diokoul, in lotta per la terra

Senegal / Land grabbing Una comunità di contadini da un anno si batte contro un accordo tra il proprio comune e una grande compagnia indiana di agro-business che assegna mille ettari di terreni coltivati alla...

Birahim, l'uomo che piantava alberi

ALTRE AFRICHE Davide Maggiore La storia di Birahim Diop sembra quella raccontata dallo scrittore francese Jean Giono nella novella L'uomo che piantava gli alberi. Ma a differenza del protagonista di quell'opera, un agricoltore che, lavorando per...

L'ultima battaglia dei tirailleurs

ALTRE AFRICHE Davide Maggiore È un vecchio gioco di parole, in Senegal, quello che fa derivare il nome dei tirailleurs – truppe reclutate, per decenni, dalla Francia nelle colonie - da "tire ailleurs", "spara altrove" in...

L’odissea degli afro-mauritani

Una pagina ancora aperta Da ventotto anni ogni 9 aprile, i mauritani di pelle nera commemorano la drammatica deportazione di massa avvenuta nel 1989 ad opera dei bianchi di origine araba. Una tragedia che continua...
29,100FansMi piace
23,472FollowerSegui
1,640IscrittiIscriviti