Notizie

Geopolitica

La strategia israeliana in Africa

Da oltre sessant’anni lo stato di Israele cerca di sviluppare una propria zona di influenza in Africa. Lo hanno fatto ancor prima diversi paesi occidentali che, con la loro politica coloniale e neocoloniale, hanno...
audio

Notizie dall’Africa in podcast – Lunedì 30 novembre 2020

Oggi parliamo dell'ennesimo massacro di civili nello stato nigeriano di Borno, del conflitto civile in Etiopia e del riaccendersi della tensione diplomatica tra Somalia e Kenya. Nigeria: ennesimo massacro di civili nello stato nord-orientale di...
L'editoriale di dicembre 2020

Largo ai giovani africani. La svolta è già in corso

Il 2020 contagiato dalla pandemia non ha bloccato il fiato dei giovani africani. Il loro grido è risuonato sulle strade di Bamako, Khartoum, Luanda, Lagos, Kampala e in molti altri angoli delle Afriche in...
Ricordando lo storico spareggio per i mondiali 2010

Egitto-Algeria, la battaglia di Omdurman

Nel calcio Egitto e Algeria, si sa, non si amano. La prova arriva nel novembre 2009 a Omdurman, in Sudan, dove le due nazionali si ritrovano faccia a faccia in uno spareggio da brividi...
Morto l’ex primo ministro Sadiq al Mahdi

Il Sudan piange uno dei più autorevoli oppositori al regime

Sadiq al Mahdi, uno degli uomini che ha lasciato un segno profondo nella storia del Sudan indipendente e contemporaneo, è morto ieri ad Abu Dhabi, negli Emirati Arabi Uniti, per complicazioni dovute all’infezione da...
audio

Notizie dall’Africa in podcast – Venerdì 27 novembre 2020

Oggi parliamo dell'allarme Onu per la crisi di generi di prima necessità nella regione etiopica del Tigray, delle denunce contro il capo dell'intelligence dei candidati alla presidenza in Somalia e della rielezione del presidente...
L’inchiesta della procura di Milano

Gli affari sospetti di Eni in Congo

La forte presenza dell'Eni in Africa porta con sé pesanti strascichi non solo sul fronte nigeriano, ma anche su quello congolese. Re:Common ha provato a mettere ordine sull'inchiesta avviata nel maggio del 2016 proprio a...
audio

Notizie dall’Africa in podcast – Giovedì 26 novembre 2020

Oggi parliamo dell'assalto finale alla capitale del Tigray da parte delle forze armate etiopiche, dell'arresto per corruzione del sindaco della capitale dello Zimbabwe e delle proteste popolari che si moltiplicano nelle zone rurali della...
audio

Notizie dall’Africa in podcast – Mercoledì 25 novembre 2020

Oggi parliamo di un massacro di centinaia di civili nella regione etiopica del Tigray, dei costi dell'evasione fiscale nel continente e del sostegno dell'imam Diko alla giunta militare golpista in Mali.  Etiopia: almeno 600 civili...
audio
Il ruolo dell’Eritrea nella crisi etiopica

La rivincita di Asmara

Il coinvolgimento dell’Eritrea nella crisi etiopica si chiarisce di giorno in giorno, con l’emergere di notizie provenienti da fonti diverse, nonostante il black out informativo imposto sia da Asmara – dove i giornali indipendenti...
Diritti umani violati

Egitto, decimati i vertici di Eipr

Non si fermano gli arresti che nelle ultime settimane hanno colpito il think tank egiziano Egyptian initiative for personal rights (Eipr). Lo scorso 19 novembre è stato arrestato il direttore dell’organizzazione, Gasser Abdel-Razek. Il giorno...
audio

Notizie dall’Africa in podcast – Martedì 24 novembre 2020

Oggi parliamo della condanna del capo di un gruppo armato attivo nella Rd Congo, di rifiuti italiani seppelliti in Tunisia e del fallimento della riforma agraria del 2002 in Zimbabwe. Rd Congo: condannato all'ergastolo il...
Pandemia e crisi economica globale

Il debito si fa largo in Africa

L’Africa sembra essere un continente fortemente indebitato. E, in epoca di pandemia, gli osservatori economici internazionali si chiedono se, e in che modo, i 54 stati africani sapranno far fronte alle difficoltà economiche legate...
Uganda / Ricordando fratel Elio Croce

Un burbero dal grande cuore

Per noi missionari in Uganda Elio Croce era una specie di mostro sacro, un mito vivente. Eppure non sempre l’incontro con lui soddisfaceva le aspettative. Il primo impatto era con un tipo burbero e...
audio

Notizie dall’Africa in podcast – Lunedì 23 novembre 2020

Oggi parliamo del rifiuto dell'Etiopia di una mediazione africana per risolvere il conflitto con la regione del Tigray, dell'aumento degli sbarchi di migranti nelle isole Canarie e delle elezioni presidenziali di ieri in Burkina...
Il rapporto dell’organizzazione The Sentry

L’oro africano che finanzia i conflitti

Il traffico d’oro fomenta i conflitti e favorisce il riciclaggio. Lo afferma l’ultima ricerca di The Sentry (La sentinella), il progetto dell’organizzazione americana Enough! che si propone di smascherare le fonti economiche che fomentano...
Burkina Faso / Presidenziali e politiche

Disorientati alle urne

Le elezioni politiche e presidenziali del 22 novembre si svolgeranno in un clima deleterio sul piano sociopolitico e della sicurezza. Dal 2015, gli attacchi del terrorismo jihadista hanno causato 1.100 morti e più di...
audio

Notizie dall’Africa in podcast – Venerdì 20 novembre 2020

Oggi parliamo dell'avanzata dell'esercito etiopico verso la capitale della regione ribelle del Tigray, del ricorso al tribunale per i diritti contro la legge che in Tanzania vieta alle ragazze incinte di frequentare la scuola...
audio

Uacanda, il podcast settimanale di notizie dall’Africa – 20 novembre 2020

In questo numero: Campagna elettorale insanguinata in Uganda, dopo l'arresto del noto rapper leader dell'opposizione Conflitto Etiopia contro la regione del Tigray: già 36mila gli sfollati in Sudan. Onu: "Crisi umanitaria su vasta scala" Dall'Europa una app...
audio
Decine di morti e feriti dopo l’arresto dell’oppositore Bobi Wine

Uganda, il regime mostra gli artigli

In Uganda la polizia riporta la morte di 37 persone con almeno 45 feriti, durante violente proteste scoppiate il 18 novembre, dopo l’arrestato del candidato presidenziale dell’opposizione Robert Kyagulanyi. Fonti di Nigrizia sul posto parlano...
Calcio / Qualificazioni CAN 2021

Vecchie regine e nuove promesse

Si riparte dalle regine Nuova Coppa d'Africa, vecchi protagonisti. Si ricomincia sempre dalle solite note: Senegal e Algeria, finaliste dell'ultima edizione in Egitto - vinta dall’Algeria - sono state le prime due selezioni a staccare...
Brasile / Giornata nazionale della coscienza nera

Il giorno degli afrodiscendenti

In Brasile il 20 novembre si celebra O dia nacional da consciência negra (La giornata nazionale della coscienza nera), una data significativa che porta alla luce questioni importanti come il  razzismo e le sue...
audio

Notizie dall’Africa in podcast – Giovedì 19 novembre 2020

Oggi parliamo delle proteste represse nel sangue in Uganda dopo l'arresto dell'oppositore Bobi Wine, dell'arresto di un altro dirigente dell'ong per i diritti umani Eipr in Egitto e delle dichiarazioni del presidente di Gibuti...
Il Ciad di Déby

Prigioni segrete e torture

La Convenzione ciadiana di difesa dei diritti dell’uomo (Ctddh) ha di recente reso pubblico un rapporto in cui afferma che ci sono prigioni segrete, gestite dall’Agenzia nazionale di sicurezza, (Ans) che sono vere e...
audio

Notizie dall’Africa in podcast – Mercoledì 18 novembre 2020

Oggi parliamo dell'allarme dell'Onu per l'aumento di conflitti inter-comunitari in Sud Sudan, degli sviluppi dell'offensiva militare dell'Etiopia nella regione del Tigray e del contestato articolo 333 del nuovo codice penale in Angola. Sud Sudan: allarme...
Rotto il cessate il fuoco

Sahara Occidentale: si riaccende la guerra tra Polisario e Marocco

Ancora incerta la situazione nel Sahara Occidentale, dopo che all’alba di venerdì 13 novembre, l’esercito marocchino è intervenuto per sgombrare la zona-tampone di Guerguerat posta alla frontiera tra Sahara Occidentale e Mauritania, dove da...
Somalia / Verso il voto di febbraio

Nuove elezioni, vecchio sistema

Il prossimo febbraio la Somalia andrà al voto per eleggere i membri del parlamento e il nuovo presidente. Il voto era previsto inizialmente per il 27 novembre ma è stato rimandato fino a quando,...
audio

Notizie dall’Africa in podcast – Martedì 17 novembre 2020

Oggi parliamo del considerevole aumento del debito estero dei paesi africani, degli appelli per un cessate il fuoco in Etiopia e delle proteste in Malawi per chiedere leggi più severe contro lo stupro. Debito estero:...
Guerra nella regione Tigray

Etiopia, la crisi si aggrava

In meno di due settimane la crisi etiopica è diventata una crisi regionale che coinvolge l’Eritrea e il Sudan, mette in gioco la sicurezza della Somalia e, in modo indiretto, anche quella del Kenya...
audio

Notizie dall’Africa in podcast – Lunedì 16 novembre 2020

Oggi parliamo del conflitto in Etiopia che rischia di estendersi alla vicina Eritrea, della nascita in Italia di un Comitato per i diritto al soccorso dei migranti in mare e della scoperta in Egitto...