Notizie

Ghana: ballottaggio per il presidente

Le elezioni si sono tenute il 7 dicembre A decidere il nuovo presidente del Ghana sarà il ballottaggio del 28 dicembre: lo ha annunciato la Commissione elettorale nazionale al termine dello spoglio del voto del...

Nuova vita alla plastica!

Il progetto di LVIA a Ouagadougou Il valore dei rifiuti: in Burkina Faso l'esperienza del primo centro di riciclaggio della plastica. A Ouagadougou trenta donne sono uscite dalla miseria. Oggi lavorano trasformando la plastica - che...

Repubblica democratica del Congo: guerra senza tregua

I gruppi ribelli, le posizioni dei paesi confinanti, il ruolo dell'Onu Dalla guerra del Congo (1998 -2002) ad oggi, nelle regioni orientali della Repubblica democratica del Congo si combatte. Dietro alle violenze le ricchezze del...

Guerra a Dungu-Duru

Primo piano speciale: Repubblica democratica del Congo Dai comboniani della missione di Duru una testimonianza che racconta la drammatica situazione nella regione, dove si rifugiano i ribelli dell'Lra, l'Esercito di Liberazione del Signore. Settembre 2008Da mercoledi...

‘Figlio nostro’: il numero di dicembre di Nigrizia

'La rivoluzione possibile', questo il titolo dell'editoriale di dicembre di Nigrizia centrato sulla recente vittoria di Barack Obama alle presidenziali americane, un cambiamento forte, accolto con esaltazione e grandi festeggiamenti in tutti i paesi...

Migrazioni: i compromessi tra Africa e Ue

Politica e immigrazione Alla conferenza euroafricana sulla’immigrazione e lo sviluppo ha trionfato il modello francese: immigrazione selettiva, accordi multilaterali, militarizzazione delle frontiere. I paesi africani hanno accettato: rischiavano di perdere i finanziamenti allo sviluppo. Si è...

Gheddafi il colonizzatore

Libia-Italia, affari incrociati Ironia della storia. Il leader dell’ex colonia italiana sta facendo shopping mirato nel Belpaese. In cambio di appalti. Dopo Unicredit, nel mirino ci sono Telecom, Generali, Impregilo, oltre che imprese europee. E...

Fallito attentato contro Vieira

"Tutto sotto controllo" secondo generali dell'Esercito e Ministero dell'Interno Guinea Bissau, domenica 23 novembre: un gruppo di militari ha attaccato la residenza del presidente João Bernardo Vieira, rimasto illeso. Nelle elezioni legislative del 16 novembre...

XXVIII Festival di cinema africano di Verona

Tra gli eventi anche una mostra fotografica, feste e incontri con attori e registi Il cinema africano torna a colorare Verona: dal 14 al 22 novembre oltre cinquanta proiezioni in 5 sale della città. Lungometraggi,...

Barack Obama e L’Africa

Canti e balli per le strade e una giornata di festa nazionale in Kenya: così l'Africa ha festeggiato il nuovo presidente statunitense Barak Obama. L'elezione del primo afro-americano come presidente degli Stati Uniti ha...

Migranti in Libia: un documentario e una petizione

La situazione dei migranti in Libia è gravissima. Nonostante le gravi violazioni dei diritti umani subite dagli immigrati nelle carceri libiche, il paese rimane il partner principale dell'Europa per frenare l'immigrazione clandestina dall'Africa verso...

La denuncia di un “documentario invisibile”

Ancora da chiarire gli accordi di cooperazione Roma-Tripoli in materia di immigrazione “Come un uomo sulla terra”, il film di Segre e Yimer, riporta alla luce la questione dei centri di detenzione libici. Proiezioni in...

Nigrizia: il numero di novembre

Un numero dai contenuti ricchissimi è quello che la redazione di Nigrizia ci propone questo mese. Dall'editoriale 'Le borse e le scimmie', che si concentra sulla crisi del sistema economico mondiale, al dossier sulla...

Cooperazione: una risposta alla crisi alimentare?

'Gli equilibri della fame. La cooperazione è la risposta?'. Questo il titolo di un convegno, organizzato l'1 e 2 novembre dall'organizzazione non governativa Manitese, a Riva del Garda. Una due giorni in cui attori...

RD Congo: i retroscena della crisi in Kivu

Di fronte al peggioramento della situazione politica ed umanitaria nella regione del Nord Kivu, anche la stampa nazionale sembra finalmente essersi accorta della Repubblica Democratica del Congo. Un paese enorme, nel cuore dell'Africa, la...

Quale libertà di stampa per l’Africa?

Come ogni anno, puntuale, arriva il rapporto dell'organizzazione internazionale Reporters Sans Frontières sulla libertà di stampa nel mondo. Pubblicato lo scorso 22 ottobre, il rapporto sottolinea la forte correlazione tra pace e garanzia di...

L’Africa a ‘Terra Madre’

L'edizione 2008 del progetto di Slow Food La città di Torino ha ospitato il terzo appuntamento di Terra Madre, l'incontro mondiale delle comunità del cibo. Dal 23 al 27 ottobre oltre 7.000 persone - contadini, pescatori,...

Mauritania: scaduto l’ultimatum ai militari

I militari golpisti sembrano determinati a restare Scaduto l’ultimatum dell’Unione Africana per il ripristino della democrazia: il generale Mohamed Ould Abdelaziz non teme sanzioni e isolamento, e reprime l’opposizione. L’indifferenza sembra essere la strategia dei militari...

Mauritania: Al-Qaeda contro la giunta

A sei settimana dal colpo di stato pacifico 12 soldati mauritani vittime nel nord del paese per un’imboscata tesa da Al-Qaeda del Maghreb. Il generale Aziz, che ha guidato il golpe del 6 agosto, mette...

Mauritania: nominato nuovo governo

Il 6 agosto scorso un golpe militare ha rovesciato il presidente Nominati 22 ministri, l’opposizione si autoesclude in contrasto con la giunta militare. Intanto nuove critiche da parte della comunità internazionale; Mauritania espulsa dall’Organizzazione internazionale...

Mauritania: l’Onu chiede democrazia

Nuovamente arrestato l'ex primo ministro Il Consiglio di Sicurezza dell'Onu chiede il ritorno della democrazia in Mauritania; pronta la replica del rappresentante mauritano alle Nazioni Unite. Intanto nel paese la gente scende per le strade...

Cittadini in piazza in Mauritania

Il 6 agosto il colpo di stato militare Popolazione divisa sul sostegno alla giunta militare che ha preso il potere con un colpo di stato. Politica invece schierata con i generali. Unanime l’opinione della comunità...

Italia, Europa, immigrati

Opinioni/ Italia e immigrazione Quella del governo italiano contro gli stranieri è una politica cieca, che non mira davvero a rispondere ai problemi legati ai flussi migratori. Il governo da una parte blocca 100 mila processi e...

Colpo di stato in Mauritania

Il potere ora in mano ad un "consiglio di stato" militare I vertici militari appena sostituiti dal presidente hanno preso il controllo del potere. È l’ennesimo colpo di stato nel paese, l’ultimo era avvenuto nel...

Guinea Bissau, narco-stato

Africa e droga L'ex colonia portoghese è il principale crocevia delle rotte del traffico di droga. Le partite arrivano dall'America latina e ripartono per l'Europa. questo anche grazie ad un governo corrotto e non ancora...

Happy Birthday, Nelson!

Il 18 luglio l'ex presidente sudafricano premio Nobel per la pace compie 90 anni. Lo festeggia non solo l'Africa, ma tutto il mondo. Il 18 luglio 1918 nasceva in Sudafrica Nelson Mandela. Uno dei grandi...

Fondi per la salute: mantenere gli impegni

Al termine del G8 tenuto la scorsa settimana a Toyako Hokkaido, il gruppo degli otto ha ribadito l'impegno, già preso un anno fa, di stanziare 60 miliardi di dollari per salute e lotta a...

Darfur: la CPI contro il presidente

Il 14 luglio il procuratore capo della Corte Penale Internazionale, Luis Moreno-Ocampo, ha depositato una richiesta di arresto nei confronti del presidente sudanese Omar al-Bashir, accusato di genocidio, crimini di guerra e contro l'umanità...

Unione Mediterranea, tra ostacoli e aspettative

Il 13 luglio è nata ufficialmente a Parigi l'Unione Mediterranea, progetto tenuto a battesimo dal presidente francese Nicolas Sarkozy per mettere assieme i 27 membri dell'Unione europea e i paesi del lato sud del Mare...

L’Italia e i G8: impegni a parole

Al termine del vertice di Toyako Hokkaido i G8 si sono impegnati a versare 60 miliardi di dollari nei prossimi 5 anni per salute e lotta alle pandemie nei paesi poveri. L'Italia, da sola,...