Baldi

Christelle effetto collaterale della guerra

TATALITA - GIUGNO 2018 Elianna Baldi Christelle è arrivata da noi missionarie nel 2014 con la figlia più grande. Il marito era stato ucciso dai ribelli Seleka a Kaga-Bandoro e lei, incinta, era fuggita qui a...

Il naufragio nel mare delle sfumature

TATALITA - MAGGIO 2018 Elianna Baldi Che cos’hanno in comune l’echeggiare di colpi di mitragliatrici, il suono di campanelli e tamburi dei gruppi di musica tradizionale, e le urla di di tifosi di calcio impazziti? Nulla....

Non dobbiamo aver paura di sognare

TATALITA - APRILE 2018 Elianna Baldi C’è un proverbio che dice: “il tam-tam si fabbrica nella foresta, ed è solo quando è finito che si invita la gente a danzare”. Se la si invita prima e...

A che cosa servono le Nazioni Unite a trazione integrale

TATALITA - MARZO 2018 Elianna Baldi Spesso sono critica riguardo all’istituzione Nazioni Unite. La vita quotidiana della Repubblica Centrafricana, con le sue sfide e contraddizioni, me ne offre motivo. Cerco comunque di non generalizzare e di...

Cambiare le cose con un po’ di santa follia

TATALITA - FEBBRAIO 2018 Elianna Baldi Paesaggio arido e polveroso. Pali di bambù infilzati nella terra sabbiosa, a indicare i quattro angoli di infinite tende di un accampamento fantasma. Erba, terra e pietre carbonizzate e impregnate...

Difendendo la terra e la vita

TATALITA - GENNAIO 2018 Elianna Baldi “Fa più rumore un albero che cade di una foresta che cresce”, dice un proverbio. E ci sono momenti nella vita in cui è possibile ascoltare con chiarezza il respiro...

Come l’Africa salva l’Africa. Una storia ordinaria

TATALITA - DICEMBRE 2017 Elianna Baldi Il 10 ottobre di quest’anno non lo scorderò mai. Come ogni anno, nella Repubblica Centrafricana e altrove nel mondo, comboniani e comboniane si ritrovano, in occasione della festa liturgica, per...

Famiglie disgregate e matrimonio sacramentale

TATALITA - NOVEMBRE 2017 Elianna Baldi “La famiglia come luogo di educazione” è il tema del nuovo anno pastorale nella diocesi di Bangui, capitale del Centrafrica. L’anno è stato aperto con i tradizionali cinque giorni di...

Si uccide nel silenzio dei più

TATALITA - OTTOBRE 2017 Elianna Baldi Quando la situazione impedisce qualsiasi forma di azione fisica, liberare la parola è un gesto rivoluzionario e l’unico che resta per cercare ostinatamente di cambiare la realtà. Ciò avviene in...

I centrafricani e l’arte di arrangiarsi

TATALITA - SETTEMBRE 2017 Elianna Baldi Anche se li tagli, i capelli finiscono sempre per ricrescere. Con questo detto popolare, un’amica incoraggiava i suoi due colleghi mentre percorrevano mentalmente la rubrica dei loro contatti per cercare...

Caritas e Banca mondiale. La strana coppia

TATALITA - LUGLIO 2017 Elianna Baldi Una notizia che ho avuto modo di leggere di recente mi ha fatto riflettere. «Si è concluso l’Atelier Pays per una collaborazione tra la Chiesa cattolica centrafricana e la Banca...

Segni di una umanità nuova

TATALITA - GIUGNO 2017 Elianna Baldi Di ritorno dal Centrafrica per le vacanze in famiglia, una delle prime persone che ho voluto incontrare è un amico centrafricano, prete e cantante, come me persona dei due mondi....

Ogni figlio è figlio di tutti

TATALITA - MAGGIO 2017 Elianna Baldi Un proverbio mbangi dice: Un bambino beneducato si prenderà cura di tutto il villaggio, mentre un bambino maleducato non aiuterà nemmeno i propri genitori. Fiacre è un giovane robusto e di...

Frédé ci mette la testa. E la faccia

TATALITA - APRILE 2017 Elianna Baldi Ibrahim Hassan Frédé è un giovane centrafricano, nato e cresciuto a Bangui, la capitale centrafricana, nel quartiere musulmano conosciuto come K5. Quando rilascia interviste alle radio o interviene negli incontri...

Valéri non molla mai

TATALITA - MARZO 2017 Elianna Baldi Piccola, costituzione robusta, jeans e t-shirt bianca, seduta di fianco ai carri armati della missione Onu in Centrafrica (Minusca), braccia incrociate e faccia arrabbiata in quanto consigliere nazionale dell’assemblea della...

Un giorno farà giorno

TATALITA - FEBBRAIO 2017 Elianna Baldi Nella tradizione il baobab è il simbolo degli antenati, della cultura ancestrale. È un albero incantevole e sacro. Sotto la sua ombra il villaggio si riunisce per risolvere i conflitti,...

La nonviolenza degli antenati

TATALITA - GENNAIO 2017 Elianna Baldi Nel villaggio di Wanamboko, sulla riva destra del fiume Bombolet, vivevano i nostri alleati, il popolo degli zanga. Erano i peggiori nemici del nostro popolo, i gappa, prima di diventare...

La vita breve di Nonsià

TATALITA - DICEMBRE 2016 Elianna Baldi Bangui, Centrafrica. Alla fine di un caldo pomeriggio, una manina si infila tra le maglie della rete del cancello e cerca invano di aprirlo. Il rumore mi attira e così...

A Bangui c’è poca profezia

Tatalita - Novembre 2016 Elianna Baldi Un anno è trascorso dalla visita di papa Francesco qui a Bangui, in Repubblica Centrafricana. Su come vanno le cose da queste parti, le risposte potrebbero essere molto diverse. Dipende...

Piccole storie di ordinaria ingiustizia

Tatalita - Ottobre 2016 Elianna Baldi Ci sono giorni in cui si collezionano storie. E le storie diventano domande. Vincent, il nostro guardiano di notte qui a Bangui (Centrafrica), è arrivato tutto arrabbiato e preoccupato: la sua...

Hector e Sylvain: due storie senza un perché

Tatalita - Settembre 2016 Elianna Baldi Il primo insegnante/falegname. Il secondo universitario “filosofo”. Due giovani diventati importanti per la comunità di fede di Bangui.  Tra fine luglio e i primi di agosto, nel giro di una...
20,888FansMi piace
23,652FollowerSegui
319IscrittiIscriviti