Barlaam

L’Africa paga la nostra aria pulita

ECONOMIA IN BIANCO E NERO - MARZO 2018 Riccardo Barlaam Nel mondo ricco i governi impongono limiti nelle emissioni delle automobili. Ora si punta su auto elettriche e ibride. Nel mondo povero è partita la nuova...

Nella patria dei sognatori immigrati

ECONOMIA IN BIANCO E NERO - FEBBRAIO 2018 Riccardo Barlaam Donald Trump è figlio di un immigrato tedesco. Barack Obama è figlio di un migrante kenyano. Sadiq Khan, sindaco di Londra, è un musulmano, figlio di...

La regina Isabel e la sua ragnatela d’affari

ECONOMIA IN BIANVO E NERO - GENNAIO 2018 Quando si dice far politica per il bene comune. A dispetto del cognome che si porta addosso, Isabel dos Santos – figlia dell’ex presidente eterno dell’Angola José...

La corruzione è un cancro senza frontiere

ECONOMIA IN BIANCO E NERO - DICEMBRE 2017 Riccardo Barlaam La corruzione è uno dei mali più nocivi per il bene comune. È la tentazione del denaro, che porta con sé l’attitudine a “la strada più...

Fondo monetario: la ripresa sarà incompleta

ECONOMIA IN BIANCO E NERO - NOVEMBRE 2017 Riccardo Barlaam La ripresa dell’economia mondiale continua, anzi accelera. Almeno stando a quanto afferma il Fondo monetario internazionale, nell’ultima edizione del World Economic Outlook. Le previsioni di crescita del...

Zimbabwe e i diamanti insanguinati

ECONOMIA IN BIANCO E NERO - OTTOBRE 2017 Riccardo Barlaam Corruzione, violazione sistematica dei diritti umani, abuso di potere, oppressione. La polizia segreta dello Zimbabwe è, assieme all’esercito, il braccio armato che mantiene al potere il...

Gli investimenti di Google in Africa

ECONOMIA IN BIANCO E NERO - SETTEMBRE 2017 Riccardo Barlaam Apple, Google, Microsoft, Amazon e Facebook, nell’ordine, sono le cinque società che valgono di più al mondo. Insieme, sommando il valore attuale delle loro azioni, hanno...

Le api silenziose che mandano i soldi a casa

ECONOMIA IN BIANCO E NERO - LUGLIO 2017 Riccardo Barlaam Nelle canzoni e nella letteratura delle Americhe – terra di migranti per eccellenza – si ripete spesso la frase “tornare a casa”. Il legame affettivo con...

L’Africa e la nuova via della seta

ECONOMIA IN BIANCO E NERO - GIUGNO 2017 Riccardo Barlaam La via della seta, duemila anni fa, era un reticolo di 8 mila chilometri che collegava l’impero romano all’impero cinese: strade, vie marittime e fluviali lungo...

Economia: l’Africa punti sulle persone

ECONOMIA IN BIANCO E NERO - MAGGIO 2017 Riccardo Barlaam Investire sulle persone. E incoraggiare la cooperazione multilaterale. Sono, in due parole, le conclusioni del World economic outlook appena presentato dal Fondo monetario internazionale. L’organizzazione internazionale,...

Con Trump l’Africa va sull’ottovolante

ECONOMIA IN BIANCO E NERO - APRILE 2017 Riccardo Barlaam “America first”. Gli altri, dopo. La retorica del 45° presidente americano Donald Trump sul protezionismo arriva nella pancia degli americani. Fa volare gli indici a Wall...

Africa, rischio default

ECONOMIA IN BIANCO E NERO - MARZO 2017 Riccardo Barlaam Ti presto i soldi. Tu non riesci a restituirli. E vai in fallimento. Il Mozambico dallo scorso 5 febbraio è il primo paese africano a finire...

Perdenti e vincitori

ECONOMIA IN BIANCO E NERO - FEBBRAIO 2017 Riccardo Barlaam Losers and winners. Una storia con perdenti e vincitori. Ne abbiamo parlato più volte su Nigrizia. Ora arriva la certificazione del Fondo monetario internazionale (Fmi), che...

Africa Silicon Valley

ECONOMIA IN BIANCO E NERO - GENNAIO 2017 Riccardo Barlaam «C’è un’energia incredibile qui in Africa. La senti subito non appena scendi dall’aereo. Ma bisogna colmare il gap tra talento e opportunità». La distanza che c’è...

Un’auto made in Africa

ECONOMIA IN BIANCO E NERO - DICEMBRE 2016 Riccardo Barlaam Gli scarti dell’Occidente. Sarà capitato anche a voi, percorrendo le dissestate strade africane, di imbattervi in auto perlomeno singolari. Di solito, di seconda mano. Arrivano direttamente...

La corruzione che soffoca lo Zimbabwe

Economia in bianco e nero - novembre 2016 Riccardo Barlaam Robert Mugabe, 92 anni, il presidente-dittatore dello Zimbabwe, il più anziano capo di stato in carica al mondo, di recente si è fatto fotografare assieme alla...

Ue, piano Marshall per l’Africa

Economia in bianco e nero - ottobre 2016 Riccardo Barlaam La crisi morde. E la crescita economica nei paesi in via di sviluppo è ai minimi dal 2003. Lo ha fatto notare il presidente della Commissione...

Delta del Niger senza pace

Economia in bianco e nero - settembre 2016 Riccardo Barlaam Sono passati 21 anni dall’assassinio in Nigeria dello scrittore, candidato premio Nobel per la pace, Ken Saro-Wiwa. Le estrazioni petrolifere Shell, Chevron, ExxonMobil ed Eni continuano,...

Lucciole per lanterne

Economia in bianco e nero - luglio/agosto 2016 Riccardo Barlaam Un banchiere d’affari di Goldman Sachs sotto processo a Londra per 1,2 miliardi di dollari pagati dal fondo sovrano libico, che ora li chiede indietro....

La crisi morde

Economia in bianco e nero - giugno 2016 Riccardo Barlaam Il World economic forum (Kigali, Rwanda 11-13 maggio) ha visto più di 1.200 partecipanti da 70 nazioni confrontarsi sul tema: “Connettere l’Africa attraverso una trasformazione...

Riso e carri armati

Economia in bianco e nero - maggio 2016 Riccardo Barlaam Riso, latte, carne al posto di kalashnikov, aerei e carri armati. Nel 2015 le spese militari mondiali sono aumentate dell’1% – è la prima volta che...

Scarpette e mazzette

Economia in bianco e nero - aprile 2016 Riccardo Barlaam La corruzione è il più grave peccato sociale e civile, assieme ai reati ambientali. Un cancro che toglie diritti, toglie valore all’eguaglianza, falsa i regimi democratici,...

La luce di Obama

Economia in bianco e nero - marzo 2016 Riccardo Barlaam L’obiettivo è ambizioso, ma concreto: portare elettricità a 50 milioni di persone nell’Africa subsahariana entro i prossimi quattro anni. Il presidente americano Barack Obama ha appena...

Il Doha Round è morto

Economia in bianco e nero - febbraio 2016 Riccardo Barlaam «Tutti insieme appassionatamente». «Ognuno per sé». «La legge del più forte». Non sono solo titoli di film del passato, di qualche successo. Ma anche modi differenti...

Cancro corruzione

Economia in bianco e nero - gennaio 2016 Riccardo Barlaam In molti paesi africani basta pagare per non essere soggetti alla legge, per fare affari, per ottenere l’accesso a servizi pubblici essenziali. La legalità è un...

Rinascimento 2063

Economia in bianco e nero - dicembre 2015 Riccardo Barlaam Mi è capitato di incontrare di nuovo Nkosazana Dlamini-Zuma, sudafricana, 66 anni, presidente della Commissione dell’Unione africana, a Milano. Medico, ricercatore, esule per motivi politici al...

Zero poveri estremi

Economia in bianco e nero - novembre 2015 Riccardo Barlaam Alla fine del 2015 la percentuale delle persone nel mondo che vivono in condizioni di estrema povertà scenderà sotto il 10 per cento. È la prima...

Bagno di sangue monetario

Economia in bianco e nero - ottobre 2015 Riccardo Barlaam «Quando due elefanti litigano è sempre l’erba a venire schiacciata» dice un proverbio africano. Tra Stati Uniti, Cina, tassi a zero e bolle, a rimetterci rischiano...

La nuova via della seta

Economia in bianco e nero - settembre 2015 Riccardo Barlaam Per una curiosa coincidenza della storia, appena qualche ora prima dell’arrivo di Barack Obama in Kenya, per il suo recente viaggio in terra d’Africa – ennesimo,...

Mercato unico per l’Africa

Economia in bianco e nero - luglio-agosto 2015 Riccardo Barlaam Un mercato unico enorme, dal Cairo a Città del capo, dall’Rd Congo al Mozambico. Nasce una zona di libero scambio grande come metà Africa, senza barriere...