Repubblica Centrafricana

Il Centrafrica ha bisogno di fondi per finanziare le prossime elezioni e per evitare che sprofondi in una nuova crisi. Sono le parole della presidente di transizione del paese africano, Catherine Samba-Panza, che da ieri si trova a Parigi, dove ha incontrato il presidente francese François Hollande.

Ieri a Bruxelles un vertice dei donatori ha stanziato nuovi fondi per sostenere le istituzioni provvisorie e la ricostruzione del paese, da oltre due anni preda di una guerra civile: 72 milioni arriveranno dall’Unione europea (che porta così il contributo previsto per quest’anno a 100 milioni), 35 saranno stanziati dalla Francia e 2 dalla Svizzera.

Solo per il finanziamento delle elezioni, che dovrebbero svolgersi a fine anno, tuttavia, restano da trovare oltre 15 milioni di euro, come ha reso noto il ministro dell’Economia Florence Limbio.

A rischio, secondo la leader centrafricana, c’è anche l’applicazione del programma di smobilitazione e reinserimento dei combattenti deciso nel recente Forum di Bangui. (Rfi / Misna)


Copyright 2021 © Nigrizia - Tutti i diritti sono riservati