Congo

Il presidente uscente Denis Sassou-Nguesso potrà candidarsi per un nuovo mandato. Lo ha sancito il referendum costituzionale che si è svolto domenica scorsa e i cui risultati sono stati resi noti stamane dal ministro degli interni.

I dati ufficiali dicono di una partecipazione al 72, 4% e che il progetto di Costituzione ha ottenuto oltre il 92% di “sì”.

Uno dei leader dell’opposizione, Pascal Tsaty Mabiala, ha stimato a urne chiuse che la partecipazione non ha superato il 10% degli aventi diritto. L’insieme delle opposizioni parla di voto farsa. (Rfi)