Repubblica del Congo

Appoggio senza condizioni al presidente Denis Sassou Nguesso, in vista di una sua ennesima rielezione nonostante un divieto costituzionale, è stato espresso durante un “dialogo nazionale” svuotato di fatto dal boicottaggio dei partiti di opposizione.

A conclusione dei lavori nella cittadina di Sibiti è stata adottata una risoluzione nella quale si chiede di abolire il limite costituzionale al numero di mandati del capo dello Stato. Lo schema proposto prevede un referendum e una riforma della Carta fondamentale.

Nguesso ha guidato la Repubblica del Congo per oltre 30 anni. Le prossime elezioni sono in programma nel 2016. (Misna)