Costa d'Avorio

Oltre 2000 gli osservatori in tutto il paese per monitorare le elezioni del prossimo 25 ottobre: a metterli in campo sarà Peace-CI, coalizione di circa 200 organizzazioni non governative ivoriane, nella più grande iniziativa di questo tipo tra quelle annunciate per le presidenziali.

Secondo le organizzazioni della società civile, la presenza degli osservatori aiuterà ad evitare il ripetersi di violenze come quelle seguite alle elezioni del 2010. Cinque anni fa, il rifiuto del capo di stato uscente Laurent Gbagbo – ora sotto processo all’Aia – di riconoscere la vittoria del rivale Alassane Ouattara diede il via a una crisi che provocò oltre 3.000 vittime. Ora la situazione è più calma ma, spiega Mariam Dao Gabala, presidente della Coalizione delle donne leader della Costa d’Avorio, “la democrazia è ancora nella sua fase di adolescenza”.

Di qui la scelta della società civile di partecipare in maniera massiccia all’osservazione elettorale, iniziativa che peraltro ha una connotazione anche interreligiosa: tra i sei membri del coordinamento degli osservatori figurano infatti un imam, Djiguiba Cissé, e un sacerdote, Eric Norbert Abekan. (Misna)

Nel frattempo, la prefettura di Abidjan ha vietato una marcia organizzata dall’opposizione per chiedere la cancellazione delle presidenziali. A capo della protesta, l’ex presidente dell’Assemblea nazionale Mamadou Koulibaly, che ha ritirato la sua candidatura dalle presidenziali denunciando “possibili frodi”. (Bbc)

Mamadou Koulibaly
 Mamadou Koulibaly, ex presidente dell’Assemblea nazionale della Costa d’Avorio che ha ritirato la sua candidatura alle elezioni presidenziali, denunciando possibili «frodi». – See more at: http://www.africarivista.it/costa-davorio-la-prefettura-di-abidjan-vieta-una-marcia-dellopposizione/84201/#sthash.JgwFqFy1.dpuf
 Mamadou Koulibaly, ex presidente dell’Assemblea nazionale della Costa d’Avorio che ha ritirato la sua candidatura alle elezioni presidenziali, denunciando possibili «frodi». – See more at: http://www.africarivista.it/costa-davorio-la-prefettura-di-abidjan-vieta-una-marcia-dellopposizione/84201/#sthash.JgwFqFy1.dpuf
 Mamadou Koulibaly, ex presidente dell’Assemblea nazionale della Costa d’Avorio che ha ritirato la sua candidatura alle elezioni presidenziali, denunciando possibili «frodi». – See more at: http://www.africarivista.it/costa-davorio-la-prefettura-di-abidjan-vieta-una-marcia-dellopposizione/84201/#sthash.JgwFqFy1.dpuf
 Mamadou Koulibaly, ex presidente dell’Assemblea nazionale della Costa d’Avorio che ha ritirato la sua candidatura alle elezioni presidenziali, denunciando possibili «frodi». – See more at: http://www.africarivista.it/costa-davorio-la-prefettura-di-abidjan-vieta-una-marcia-dellopposizione/84201/#sthash.JgwFqFy1.dpuf