Economia / Ue

Non è stato firmato ieri a Nairobi l’accordo di partenariato economico (Ape/Epa) tra la Comunità dell’Africa Orientale (Eac) e l’Unione Europea (Ue). Lo riferisce il quotidiano rwandese New Times, che cita non meglio precisate “fonti ufficiali”.

La cerimonia della firma è stata cancellata dopo l’annuncio che la Tanzania ha deciso di non siglare l’intesa commerciale e che l’Uganda sta pensando di non farlo.

La firma degli Ape con il blocco regionale potrebbe slittare alla prima settimana di agosto, per lasciare più tempo per consultazioni. La scadenza ultima per la firma degli accordi commerciali è il 1° ottobre prossimo.

L’ondata di prudenza è arrivata dopo il voto della Gran Bretagna a favore dell’uscita dall’Unione Europea, la cosiddetta Brexit.

I partigiani degli Ape sottolineano quanto l’economia del Kenya, la prima della regione, sia legata a quella dell’Ue e che la non applicazione degli accordi avrà ripercussioni negative sugli scambi commerciali. (AfricaeAffari)