Coppa d’Africa
Hanno sconfitto ai quarti rispettivamente il Camerun (3-1) e lo Zambia (5-4 dopo i calci di rigore). Dopodomani le semifinali: Egitto-Algeria e Ghana-Nigeria.

Sono Egitto e Nigeria le altre due semifinaliste (dopo Ghana e Algeria) della XXVII edizione della Coppa d’Africa di calcio per nazionali che si sta giocando in Angola. L’Egitto ha ottenuto la 14a vittoria in 17 gare consecutive senza sconfitte. Ieri ne ha fatto le spese il Camerun di Eto’o, che ha incassato tre reti e ne ha segnato solo una dopo i tempi supplementari. In vantaggio grazie ad una autorete di Hassan, il Camerun hasubito la rete del pareggio pochi minuti dopo: sempre da Hassan.

 

Terminati i tempi regolamentari sull’uno a uno, l’incontro si è deciso ai supplementari con una rete di Nagui ed un’altra rete di Hassan. L’Egitto incontra quindi in semifinale l’Algeria che l’ha eliminato nelle qualificazioni mondiali sudafricani del prossimo giugno.

 

Nell’altro incontro, la Nigeria ha sconfitto lo Zambia per 5-4 dopo i calci di rigore. Partita bruttina, finita zero a zero nei tempi regolamentari e decisa dal portiere nigeriano Vincent Enyeama che, prima ha parato il tiro dagli undici metri di Nyrenda, poi ha segnato il rigore decisivo.

 

Le due semifinali si giocano giovedì 28: Egitto-Algeria e Ghana-Nigeria.