Egitto

Il nuovo Canale di Suez lungo 35 chilometri, parallelo a quello già esistente in Egitto aprirà il 6 agosto prossimo. Lo ha detto sabato scorso, Mohab Mameesh, Presidente e Amministratore Delegato della Suez Canal Authority, aggiungendo anche che lo scavo e i lavori si concluderanno il 15 luglio prossimo.

“I progetti per il canale di Suez creeranno opportunità lavorative per milioni di persone”, ha affermato il capo dell’Autorità per il canale di Suez (Sca), il generale Mohab Mamish, citato dal quotidiano nazionale al Arham

Un anno fa il presidente egiziano, Abdul Fatah al Sisi, aveva annunciato l’opera, parte di un progetto a lungo atteso per lo sviluppo del corridoio del canale di Suez costato molti miliardi di dollari. Il nuovo canale si affiancherà a quello già esistente da 145 anni. Dovrebbe permettere allo stato egiziano di incassare ogni anno 13,2 milardi di dollari, con un incremento delle entrate del 259%, porterà la capacità giornaliera dell’intera infrastruttura da 46 a 97 navi al giorno. (Agenzia Nova)