L’Etiopia sta lavorando per ripristinare le relazioni tra Gibuti ed Eritrea, secondo quanto riferito ieri al Consiglio di Sicurezza dall’inviato etiopico alle Nazioni Unite.

Secondo l’ambasciatore Takeda Alemu, Addis Abeba sta cercando di raggiungere questo risultato diplomatico per garantire il maggiore sviluppo possibile per la regione del Corno d’Africa.

Alemu ha poi ribadito come le dinamiche di sicurezza e cooperazione nella regione, rapidamente mutate dopo l’accordo di pace tra Eritrea e Eritrea e dopo la normalizzazione delle relazioni tra Eritrea e Somalia, rendono necessario anche il riavvicinamento tra Gibuti e Asmara.

«Non vogliamo escludere nessuno dal processo di normalizzazione in atto nel Corno d’Africa, per questo stiamo cercando di contribuire al ripristino delle relazioni amichevoli tra Gibuti ed Eritrea, che rappresentano un elemento fondamentale per la sicurezza nella regione», ha quindi concluso il diplomatico etiopico. (Africa news)