Ghana / Commercio

Rappresentanti del governo di Accra e dell’Unione Europea (Ue) si sono incontrati nella capitale ghanese per verificare l’implementazione dell’Accordo volontario di partenariato (Vpa) sulle esportazioni verso i mercati dei Paesi europei del legname ottenuto legalmente.

A darne notizia sono i media ghanesi, ricordando che l’incontro è stato l’occasione per valutare il funzionamento del quadro giuridico e del sistema di monitoraggio volti a garantire che tutto il legname importato nell’Ue in provenienza dal Ghana sia stato acquistato, tagliato, trasportato ed esportato nel rispetto delle leggi vigenti in Ghana.

Tale sistema garantisce infatti che tutti i prodotti di legname esportati dal Ghana possano entrare nei mercati europei senza la necessità di ulteriori verifiche o licenze.

L’accordo stabilisce inoltre un sistema di garanzia della legalità per tutto il legname commerciale e i prodotti derivati, anche quelli destinati a mercati non europei e al mercato nazionale. (Africa e Affari)