Gibuti /Arabia Saudita

Il ministro degli Esteri di Gibuti, Mahamoud Ali Youssouf, ha dichiarato che l’Arabia Saudita installerà presto una sua base militare e navale nel paese. La bozza dell’accordo “strategico, militare e di sicurezza” sarebbe già pronto e l’area sarebbe stata individuata con un sopralluogo recentemente condotto. Nel piccolo paese coesistono già altre basi militari, tea cui quella Cinese, Giapponese e Americana
Il ministro gibutiano ha anche dichiarato che il suo paese ha tagliato tutti i legami con l’Iran, per il suo sostegno ai ribelli Houthi che combattono contro le forze del governo legittimo nello Yemen.
Gibuti e l’Arabia Saudita hanno un comune interesse al rafforzamento della sicurezza nel Mar Rosso e nel Corno d’Africa. Recentemente è stato scoperto un traffico di armi iraniane dirette agli Houti attraverso la Somalia e il braccio di mare che separa lo Yemen dalle coste africane. (Middle East Monitor)

Puoi appofondire leggendo il dossier di Nigrizia dedicato a Gibuti