Papa Ratzinger è rientrato a Roma dopo aver visitato il Camerun e l’Angola.
Tappa fondamentale, di questa ultima settimana, è stata la consegna dell’Instrumentum laboris ai vescovi del continente in vista del secondo Sinodo africano.
Il pontefice, che in entrambi i paesi ha incontrato migliaia di persone, ha fatto un appello al continente perché riesca a trovare il coraggio per risollevarsi contando su una ‘sempre più equa distribuzione delle risorse della Terra tra tutti gli uomini’.
Paolino Lukudu Loro, arcivescovo di Juba in Sud Sudan e padre Giulio Albanese, giornalista e fondatore dell’agenzia Misna, fanno il punto su questa prima visita pastorale di Benedetto XVI in Africa.

(A cura di Michela Trevisan)

Copyright 2021 © Nigrizia - Tutti i diritti sono riservati