Taglia le ali alle armi
Grazie al supporto di un gruppo di artisti video, che hanno prestato la propria opera gratuitamente, la campagna “Taglia le ali alle armi”, che chiede la cancellazione del programma d’acquisto dei caccia bombardieri, ha uno strumento in più nella propria opera di sensibilizzazione dell’opinione pubblica e di pressione nei confronti del parlamento.