Madagascar

In Madagascar, il prezzo del riso è aumentato considerevolmente negli ultimi tempi. Un brutto segno per il potere d’acquisto della popolazione già estremamente basso. causa principale il prossimo raccolto del mese di giugno, che non andrà bene a causa del maltempo, ma le autorità malgasce sospettano che questo aumento del prezzo sia artificiale.

Negli ultimi anni, la produzione di riso del Madagascar è migliorata, ma non si era tenuto conto degli uragani che si sono abbatuti di recente sull’isola. Quest’anno, 200.000 ettari di risaie sono state distrutte a causa della pioggia torrenziale. E il sud è statocolpito da una grave siccità. Di sconseguenza la produzione locale è diminuita e farà aumentare la domanda. Si dovrà importare 300 000 tonnellate di riso per riempire il gap, secondo il Ministero del commercio malgascio.

Va detto però che l’aumento dei prezzi attuale non è giustificato perché il paese detiene riserve adeguate di riso importato e prodotto prima delle inondazioni. La presidenza malgascia ritiene pertanto impossibile l’aumento attuale dei prezzi e ha denunciato una speculazione.

Lo Stato annunciato quindi dei controlli per verificareche non ci siano scorte nascoste con l’intento di far alzare i prezzi artificialmente e ha definito queste pratiche anti-economiche e anti-sociali. (Rfi.fr)

Copyright 2021 © Nigrizia - Tutti i diritti sono riservati