Marocco / Senegal

Il re del Marocco Mohammed VI è in visita a Dakar, in Senegal, prima tappa del suo viaggio nell’Africa Sub-sahariana. Durante il suo incontro con il presidente della Repubblica del Senegal, Macky Sall, il monarca ha firmato tredici accordi bilaterali in diversi ambiti di cooperazione tra i due paesi. Gli importi di questi accordi non sono stati specificati.

Accordi che hanno riguardato la cooperazione economica e doganale, la costruzione di un molo di pesca a Dakar, artigianato, industria, prodotti lattiero-caseari, le industrie equine e la salute degli animali. Ma hanno spaziato inoltre anche sul turismo, la formazione professionale, servizi igienico-sanitari, l’acqua, e la creazione di una sede per la Fondazione Mohammed VI per lo sviluppo sostenibile. Un legame fra i due paesi che si fa quindi sempre più stretto.

Gli investitori marocchini sono già presenti in Senegal in vari settori tra i quali banche e assicurazioni, settore immobiliare, elettrificazione rurale e salute. 

Il re è arrivato Mercoledì sera in Senegal, dove resterà fino al 27 maggio. I dettagli del programma della sua visita non sono stati resi noti. 

Il Senegal comunque è la prima tappa di un tour africano che porterà il re marocchino Mohammed VI in Guinea Bissau, Costa d’Avorio e Gabon. (Jeune Afrique)