Immigrazione

Secondo notizie diffuse dalla Bbc in lingua araba e da siti locali, quattro barconi fatiscenti, carichi di centinaia di migranti, almeno 400 secondo le fonti citate, sarebbero naufragati al largo delle coste egiziane. Solo una trentina sarebbero stati tratti in salvo.

I barconi sarebbero stati diretti in Italia, carichi di richiedenti asilo in maggioranza somali, ma anche etiopi ed eritrei. Il naufragio è stato confermato dall’ambasciatore somalo al Cairo e da Kenneth Roth, direttore esecutivo di Human Rights Watch.

L’anno scorso in questi giorni ci furono 800 morti nel naufragio di un peschereccio. L’ha ricordato il presidente della repubblica, Sergio Mattarella, invitando alla riflessione su queste ripetute tragedie. (Agi)