Mozambico

Lo Stato del Mozambico è pronto a privatizzare metà delle società nelle quali detiene una quota azionaria: lo ha detto Apolinário Panguene, presidente di Igepe, il gruppo che gestisce le 117 partecipazioni pubbliche.

Secondo il dirigente, interessate dalle privatizzazioni potrebbero essere tutte le società non menzionate nei piani di sviluppo annuali e quinquennali del governo. 

In questa categoria rientrano aziende del settore delle telecomunicazioni e dei trasporti, come la compagnia aerea Mozambique Airlines (Lam) e il gruppo di telefonia mobile Mozambique Cellular (mCel). (Misna)