Rilascio in copyleft dei contenuti per il progetto WikiAfrica.

In collaborazione con la Fondazione Lettera 27, Nigrizia rilascia l’archivio del proprio sito Internet e della rivista cartacea in licenza Creative Commons – share alike, per partecipare al Progetto Wikiafrica e arricchire la grande enciclopedia online con il proprio contributo.

In questa fase iniziale saranno privilegiate tematiche di tipo culturale (musica, cinema, letteratura) che riguardano il continente africano e la cosiddetta diaspora.

 

La licenza CC si riferisce unicamente alla componente testuale, quindi non alle fotografie o ai video, e si limita comunque ai contenuti chiaramente di produzione propria della testata e dei suoi collaboratori (sono quindi esclusi ad esempio i comunicati realizzati da terzi e pubblicati su Nigrizia.it).

 

L’iniziativa è aperta anche agli utenti di Wikipedia che vorranno utilizzare il sito come fonte per creare o aggiornare voci del Progetto Wikiafrica.

 

L’iniziativa è curata da Fabrizio Colombo, direttore di Nigrizia Multimedia e Afriradio, due realtà che hanno già  attivato negli anni passati una fitta collaborazione con lettera27, in particolare per il Festival del Cinema Africano di Verona e per Festivaletteratura di Mantova.