No agli "arraffa-terre" in Mozambico - Nigrizia
Archivio storico Mozambico
No agli "arraffa-terre" in Mozambico
13 Aprile 2015
Articolo di Redazione
Tempo di lettura 1 minuti
2048
Land grabbing / L'appello dei combonianiIl mese scorso Maputo ha deciso di cedere 10,2 milioni di ettari di terreni coltivabili al consorzio privato ProSavana, affermando che aiuterà i piccoli agricoltori e l'alimentazione del popolo. In realtà si tratta di un atto di land grabbing. I comboniani riuniti in un simposio a Limone sul Garda dal […]
Per accedere al post devi acquistare Membership Plus, Membership Top or Membership Sostenitore.
Copyright © Nigrizia - Per la riproduzione integrale o parziale di questo articolo contattare previamente la redazione: redazione@nigrizia.it