Premio Nobel per la Pace

Oggi è stato assegnato il Premio Nobel per la Pace 2018 al medico-ginecologo Denis Mukwege (Rd Congo) e alla yazida Nadia Murad (Iraq) che pochi anni fa denunciò alla comunità internazionale le violenze sessuali subite quando venne catturata dai miliziani dell’Isis.

Denis Mukwege ha dedicato vita e lavoro ad aiutare le vittime di violenza sessuale in Repubblica democratica del Congo, denunciando più volte questi episodi e cercando sostegno, purtroppo mai arrivato, dal governo congolese.

Mukwege e Murat si sono battuti per sradicare l’uso della violenza sessuale come arma di guerra e di conflitto armato, e per questo hanno vinto l’ambito riconoscimento. (CNN)