Il nuovo numero di Nigrizia
Il direttore, Franco Moretti, racconta i contenuti del nuovo numero di Nigrizia.

Tra i temi che Nigrizia mette in primo piano nel numero di ottobre c’è una questione scomoda per la chiesa, una questione aperta da tempo e che ha creato non poche tensioni all’interno della comunità cattolica della Repubblica Centrafricana: lo scandalo scoppiato attorno al mancato rispetto del celibato da parte di molti sacerdoti. “Un tema che va guardato in faccia ed affrontato”, secondo il direttore di Nigrizia, p. Franco Moretti. E l’occasione ideale per farlo è proprio il secondo Sinodo dei vescovi del continente, al quale è dedicato il dossier di ottobre. 


Il mensile si apre con un focus sul Corno d’Africa e sulle cause che spingono migliaia di giovani a fuggire dall’Eritrea e da uno dei più crudeli regimi al mondo. Si racconta la storia di alcuni dei 6.000 eritrei pronti a partire dalla Libia verso le coste italiane e quella di 72 somali diretti a Napoli e finiti invece ai piedi dell’Himalaya, trattati come merci e dimenticati per tre anni da tutti.

 

(L’intervista, realizzata da Michela Trevisan, è tratta dal programma radiofonico Focus)

 

 


 


NOVITA’:

acquista
l’intera rivista in versione digitale