Archivio storico Politica e Società Sudan
Stupro di massa a Tabit. L'orrore per errore.
05 Novembre 2014
Articolo di Bianca Saini
Tempo di lettura 1 minuti
545454-darfur-msf-medici-senza-frontiere
Darfur / SudanDuecento fra donne e bambine stuprate nella notte di venerdì 31 ottobre nel villaggio di Tabit, nel Nord Darfur. Gli autori dell'orrendo crimine sarebbero i militari dell'esercito governativo. La parte più scioccante dell'episodio è che tutto sarebbe frutto di un "errore". Circa 200 tra donne e bambine sarebbero state violentate nella notte di […]
Per accedere al post devi acquistare Membership Plus, Membership Top or Membership Sostenitore.
Copyright © Nigrizia - Per la riproduzione integrale o parziale di questo articolo contattare previamente la redazione: redazione@nigrizia.it