Sud Sudan

Il portavoce del presidente Salva Kiir ha confermato che Rieck Machar, parteciperà al meeting dei capi di stato dell’Igad, che si terràil prossimo 19 novembre a Juba. Nella conferenza stampa tenutasi ieri a Juba, ha precisato che l’ex vice presidente, e, secondo gli accordi di pace, vice presidente designato, arriverà da Addis Abeba con il primo ministro etiopico e si fermerà un giorno solo.

L’incontro ha lo scopo di promuovere l’avvio del processo di riconciliazione che dovrebbe facilitare la realizzazione degli accordi di pace firmati alla fine dello scorso agosto. Sarà anche inaugurato l’ufficio della Commissione congiunta di monitoraggio e valutazione, che ha il mandato di riferire sul procedere della realizzazione del piano di pace  al tavolo che ha sostenuto il negoziato, e alla comunità internazionale tutta.

Rimandato invece di una settimana dal governo, ufficialmente per motivi tecnici, l’arrivo del team che dovrebbe preparare il ritorno dell’opposizione armata a Juba in modo stabile. Lo spostamento di data è stato commentato negativamente dall’Splm-Io. (Sudan Tribune)