Sud Sudan

L’Onu ha inviato in Sud Sudan un nuovo team per la raccolta di informazioni in merito alle violazioni dei diritti umani durante i lunghi mesi di guerra civile. Il gruppo di 10 ricercatori, basandosi sui rapporti in materia preparati dalla divisione apposita della missione di pace Onu in Sud Sudan, Unmiss, stilerà un rapporto globale da presentare alla prossima sessione del Consiglio delle Nazioni Unite per i diritti umani, programmata per il marzo del 2016.

Il rapporto conterrà anche alcune raccomandazioni su come migliorare la situazione e garantire giustizia.

Intanto l’Unione africana, dopo aver finalmente approvato con cospicuo ritardo il rapporto sulle violazioni dei diritti umani nei primi mesi della guerra civile, ancora non l’ha diffuso, nonostante le sollecitazioni di molte organizzazioni sudsudanesi e internazionali impegnate nella difesa dei diritti umani. Un rapporto non ufficiale fatto filtrare negli scorsi mesi attribuiva all’attuale leadership, sia governo che opposizione, gravissime responsabilità nelle violenze. (Radio Tamazuj)

Copyright 2021 © Nigrizia - Tutti i diritti sono riservati