Francia Archivi - Nigrizia
Tag: Francia
Economia
21 Giugno 2024
Il Niger revoca ad Orano il permesso di estrarre uranio a Imouraren
Nel giacimento in concessione, uno dei più grandi al mondo, la società francese non ha mai iniziato a operare
Redazione
Ciad
20 Giugno 2024
La Francia in ritirata strategica dall’Africa occidentale
Parigi manterrà in totale circa 600 uomini, nulla rispetto ai 6.600 schierati solo fino a due anni fa. Macron punta su una presenza “più discreta” e su rapporti di cooperazione che rispettino le aspirazioni delle nazioni africane Fortemente ridimensionati i contingenti militari rimasti in Ciad, Senegal, Costa d’Avorio e Gabon
Redazione
Burkina Faso
14 Giugno 2024
La crisi di Europa e Occidente davanti alle giunte militari nel Sahel
Le democrazie occidentali, invise alle giunte golpiste, faticano a riposizionarsi e a trovare nuove modalità di dialogo con i regimi militari, senza sacrificare il rispetto dei diritti umani. Intanto la presenza della Russia si fa sempre più invadenteSi rimescolano le carte nella regione, diventata una delle più instabili al mondo
Antonella Sinopoli
Economia
13 Giugno 2024
Iran e Russia puntano l’uranio del Niger
Teheran è in procinto di chiudere un accordo con la giunta militare di Niamey per ricevere 300 tonnellate di metallo pesante concentrato. Intanto l’azienda di stato russa Rosatom sonda il terreno in cerca di nuovi permessi estrattiviL'uscita di scena di Stati Uniti e Francia ha spalancato per Mosca e Teheran l’accesso alle ricche miniere nigerine
Rocco Bellantone
Burkina Faso
28 Maggio 2024
Niger: lasciano il paese anche i militari europei
Decisione assunta a causa del golpe. La missione Eumpm era dal 2022 nello stato saheliano
redazione
Conflitti e Terrorismo
07 Maggio 2024
Rd Congo. Tshisekedi: “possibile un conflitto armato col Rwanda”
Il presidente accusa la comunità internazionale di “inerzia” dopo un attacco armato su due campi di sfollati in Nord Kivu
Redazione
Ciad
06 Maggio 2024
Voto già segnato, ma Parigi garantisce
Le consultazioni del 6 maggio dovrebbero rappresentare la fine della transizione guidata dal colonnello Mahamat Dèby Itno, che probabilmente uscirà vincitore dalle urne. Pesa l’omicidio dell’oppositore Dillo, per il quale la società civile vuole giustizia. Nel Sahel però, lo status quo di N’Djamena è essenziale per Parigi Ciad / Elezioni
Vincenzo Giardina
Notizie
05 Aprile 2024
Secondo Macron la Francia «non ha voluto fermare» il genocidio in Rwanda
Il leader transalpino non andrà a Kigali L'Eliseo rilancia le parole che il presidente pronuncerà il 7 aprile, nel 30esimo anniversario dell'inizio degli eccidi
Brando Ricci
Conflitti e Terrorismo
03 Aprile 2024
Niger: il nodo dei soldi destinati dall’UE all’esercito di Niamey
Nel luglio 2022 Bruxelles aveva stanziato 70 milioni di euro per sostenere le forze armate nigerine. Dopo il golpe dell’estate scorsa il finanziamento è stato però congelato. Francia e Germania vogliono interrompere i rapporti, mentre l’Italia punta al dialogoLa spaccatura in Europa su questo dossier preoccupa la CEDEAO
Rocco Bellantone
Conflitti e Terrorismo
28 Marzo 2024
Dal Gabon nuovi addestratori francesi in Rd Congo
Arriveranno nella provincia del Congo Centrale dove verranno formati 750 soldati delle FARDC. A un mese dal parziale ritiro della missione MONUSCO situazione sempre più critica nell’est del paeseDecine di soldati degli EFG prepareranno un terzo battaglione “giungla” da inviare nelle province orientali
Rocco Bellantone
Migrazioni
26 Marzo 2024
In Europa oltre un milione di persone richiedenti asilo
Eurostat: aumenta il numero di chi chiede protezione per la prima volta in Europa
Redazione
Algeria
11 Marzo 2024
L’Italia cresce dell’86% nell’export di armamenti pesanti
Si colloca al sesto posto a livello mondiale. L’altro dato sorprendente è che il 71% delle nostre armi va ai paesi mediorientali, Qatar, Egitto e Kuwait in testa. Gli Stati Uniti si confermano al vertice tra gli esportatori. Cala la Russia e precipitano gli acquisti africani. L’Europa raddoppia le importazioniReport del Sipri
Gianni Ballarini
Marocco
27 Febbraio 2024
Sahara Occidentale: un anniversario difficile
Continua, con il sostegno di Stati Uniti e Israele, l’azione di lobbing internazionale di Rabat per il riconoscimento dell’occupazione iniziata alla fine del 1965. Recentemente anche Francia e Spagna hanno ribadito il sostegno alla politica marocchina. Ma con non poche reticenze, vista la necessità di mantenere buoni rapporti con l’Algeria. Sul lato opposto si moltiplicano le azioni diplomatiche del Polisario, a fronte dello stallo dell’ONUDa 48 anni il popolo sahrawi in esilio in Algeria attende di tornare nei suoi territori, occupati dal Marocco. Una meta che pare ancora lontana
Luciano Ardesi
Isole Comore
13 Febbraio 2024
Mayotte: annunciata la cancellazione dello ius soli
Immigrazione e crisi sociale nel territorio francese d’oltremare
Redazione
Burkina Faso
02 Febbraio 2024
Il caso degli agenti segreti francesi arrestati in Burkina Faso
Da due mesi quattro membri del DGSE sono in stato di fermo a Ouagadougou con l’accusa di spionaggio. Per il loro rilascio la giunta militare di Ibrahim Traoré chiede in cambio la consegna di due figure molto vicine all’ex presidente Blaise Compaoré, condannato all’ergastolo per l’uccisione di Thomas Sankara nel 1987Le trattative per il rilascio restano in una fase di stallo
Rocco Bellantone
Burkina Faso
29 Gennaio 2024
La CEDEAO perde i pezzi
Mali, Burkina Faso e Niger lasciano l’organizzazione regionale
Redazione
Benin
01 Gennaio 2024
Urne e transizioni a mezz’aria
Previste, ma con ampia incertezza, le elezioni legislative in Togo e Guinea-Bissau. Mentre in Guinea si apre un anno decisivo per archiviare la giunta militare al potere dal 2021. Esile ripresa economicaAfrica occidentale
Elio Boscaini
Burkina Faso
01 Gennaio 2024
Barra a (Medio) Oriente
Francia ed Europa sono ai margini dello spazio saheliano. I regimi militari di Mali, Burkina Faso e Niger stanno costituendo un’alleanza e sono orientati a interloquire con Russia, Cina, monarchie del Golfo. Intanto il jihadismo s’infiltra nelle comunitàSahel
Alessio Iocchi - Università Orientale di Napoli - NUPI
Conflitti e Terrorismo
27 Dicembre 2023
Niger: annunciata la revisione di tutti gli accordi militari
La giunta sospende la cooperazione con l’Organizzazione internazionale della francofonia
Redazione
Burkina Faso
07 Dicembre 2023
Africa Oggi: elezioni in Egitto, il regno di al-Sisi fino al 2030
PODCAST / Altri temi: nel Sahel nasce l'alleanza dei paesi golpisti che taglia fuori Europa e Francia a favore di nuove strategie con la Russia
Luca Delponte
Conflitti e Terrorismo
05 Dicembre 2023
Niger: Mosca è più vicina
Visita ufficiale del viceministro della difesa Yevkurov
Redazione
Algeria
27 Novembre 2023
Algeria-Francia: come arrivare a una memoria condivisa?
Un primo passo è stata la restituzione agli algerini di alcuni oggetti appartenuti all’emiro Abdelkader, eroe della resistenza. Complicato sanare le tante ferite. Si tenta, tuttavia, di porre le basi per un possibile reciproco riconoscimentoRiunita a Costantina la commissione nata per venire a capo di una stagione altamente divisiva tra i due paesi
Luciano Ardesi
Algeria
08 Novembre 2023
Algeria: 10 anni di carcere per l’attivista in esilio Amira Bouraoui
La giustizia algerina si accanisce contro i due oppositori. La franco-algerina Amira Bouraoui è stata condannata in contumacia per la sua fuga in Tunisia e poi a Parigi, mentre resta in carcere il giornalista Mustapha Bendjama, da oltre un mese in sciopero della fameAltri sei mesi di prigione per il giornalista Mustapha Bendjama
Nadia Addezio
Colonialismo
03 Novembre 2023
Otto lezioni sull’Africa
E/0, 2023, pp. 174, € 18,00 Alain Mabanckou
Brando Ricci
Arte e Cultura
26 Ottobre 2023
Parigi e il Sahel à la carte
Nella sua ultima opera, l’antropologo francese mette a nudo la politica culturale della Francia. Le opere degli autori saheliani sono considerate davvero “africane”, e dunque premiate, solo se osservano precisi criteri. Funzionali agli interessi di Macron nell’areaCultura e politica / La critica di Jean-Loup Amselle
Stefania Ragusa
Notizie
23 Ottobre 2023
Macky Sall rivuole gli oggetti di Senghor: bloccata vendita all’asta in Francia
Missione del governo senegalese per ottenere i beni appartenuti al primo capo di stato dell'indipendenza
Redazione
Conflitti e Terrorismo
12 Ottobre 2023
Africa Oggi: il ruolo dell’Egitto nella mediazione Hamas-Israele
Punti di forza e debolezza del governo di al-Sisi nell'opera di mediazione del conflitto
Luca Delponte
Burkina Faso
01 Ottobre 2023
Il futuro? È nel passato
Di fronte al fallimento delle classi dirigenti, si ipotizza una risposta nella memoria e nella cultura delle società africane. Arrivando a prefigurare un ritorno al passato precoloniale. E Parigi incombeIntellettuali senza ricette
Marco Aime
Conflitti e Terrorismo
01 Ottobre 2023
La democrazia? Un cavallo di Troia
Il passe-partout dell’ingerenza internazionale e di una sclerotica élite nazionale. Cresce così la frustrazione verso i governi e aumenta la protesta di chi non è riuscito a intercettare nulla delle ricchezze. A ribellarsi è la fascia dei più miseri che si affidano all’ultimo venutoCome leggere i golpe nel Sahel
Mario Giro
Conflitti e Terrorismo
01 Ottobre 2023
Fragilità concatenate
Insicurezza e instabilità dell’area non sono una conseguenza del sottosviluppo o della povertà della regione, ma spesso il prodotto della crescente delegittimazione dei processi politici, delle derive nella costruzione dello stato, perseguite dalle classi dirigenti della regioneSahel, Tra desiderio di democrazia e di colonnelli
Alessio Iocchi, Università Orientale di Napoli, aiocchi@unior.it