Libia Archivi - Nigrizia
Tag: Libia
Armi, Conflitti e Terrorismo
19 Febbraio 2024
In Libia centinaia di migliaia di nuovi rifugiati dal Sudan
Preoccupa la situazione umanitaria nel paese nordafricano, considerato dalla Cassazione italiana “non sicuro”
Redazione
Armi, Conflitti e Terrorismo
01 Febbraio 2024
L’Italia teme i possibili sottomarini nucleari russi nell’est della Libia
La notizia è uscita su TheTimes: Mosca tratta con l’uomo forte di Bengasi la possibilità di installare sottomarini nucleari in una base che spera di stabilire nella Libia orientale. Una eventuale minaccia per il lato sud dell’Europa. Intanto il Cremlino vuole costruire la sua prima base militare in CentrafricaLa proposta sarebbe stata fatta dal viceministro della difesa russo al generale Haftar
Gianni Ballarini
Algeria
17 Gennaio 2024
Libia: Hrw chiede il rilascio di Hannibal Gheddafi detenuto senza processo
Il quarto figlio dell’ex rais libico è dal 2015 in un carcere libanese, senza processo, perché accusato di non aver fornito informazioni sulla scomparsa dell'imam Moussa Sadr, un leader sciita libanese scomparso nel 1978 durante una visita ufficiale a TripoliPer Human Rights Watch si tratta di una detenzione arbitraria
Redazione
Armi, Conflitti e Terrorismo
11 Gennaio 2024
Africa Oggi podcast / Il Sudafrica trascina Israele in tribunale
Altri temi nel podcast: Piano Mattei e blocco del petrolio in Libia - Nuove tensioni nel Corno d'Africa
Luca Delponte
Economia
09 Gennaio 2024
Libia: le proteste popolari minacciano i giacimenti petroliferi e gassiferi
Contestate sia la carenza di carburante sia gli accordi con le multinazionali del settore, considerati svantaggiosi per i libici. Potrebbe essere coinvolta anche l’Italia. Il complesso gassifero di Mellitah, infatti, è l'unico snodo per l'esportazione del gas libico verso la Sicilia attraverso il gasdotto GreenstreamCaos sulla sicurezza energetica
Redazione
Algeria
01 Gennaio 2024
I contraccolpi del conflitto israelo-palestinese
Mentre si accentuano il deficit di democrazia e la tenuta delle economie, la questione palestinese interferisce con gli equilibri regionali. Egitto e Marocco sono propensi a normalizzare i rapporti con Israele, mentre Algeria e Libia non ci sentonoNordafrica
Umberto Profazio
Libia
12 Dicembre 2023
Migrazioni: Frontex di nuovo sotto accusa
Pubblicati i dati degli attraversamenti irregolari del 2023, mentre una nuova indagine la accusa di collaborare con la milizia libica di Tareq Bin Zeyad, gestita da Saddam Haftar
Redazione
Migrazioni
11 Dicembre 2023
Tunisia: nel 2023 intercettati 70mila migranti
Subsahariani, ma anche tunisini, che tentavano di raggiungere l’Italia
Redazione
Libia
07 Dicembre 2023
MSF denuncia l’inferno dei centri di detenzione in Libia
L’organizzazione umanitaria racconta i quotidiani trattamenti crudeli, degradanti e disumani cui sono sottoposte le persone migranti nei centri di Abu Salim e Ain Zara a Tripoli. Una situazione che, denuncia, «dipende in gran parte dalle deleterie politiche migratorie dell'Europa» La responsabile di Medici senza Frontiere nel paese: «Siamo inorriditi da ciò che abbiamo visto»
Redazione
Algeria
28 Novembre 2023
Niger: abrogata la legge contro l’immigrazione
Il generale golpista Tiani, per lanciare un segnale a Bruxelles, ha cancellato quelle norme che criminalizzavano i nigerini che aiutavano i migranti ad attraversare il deserto. È stata così abbattuta quella che l’Europa chiamava la sua frontiera a sud, con la riapertura delle porte per l’Algeria e la LibiaEra stata firmata nel 2015 su spinta (e denaro) dell’Unione europea
Giba
Ambiente
06 Novembre 2023
Eni in Africa, la retorica e gli affari
Si atteggia a filantropo Claudio Descalzi, amministratore delegato di ENI, e fa da sponda al fantomatico piano Mattei della premier Giorgia Meloni. Ma se si va a vedere come l’ENI si muove in Mozambico e in Nigeria, in Congo e in Tunisia si comprende perché popolazioni e l’ambiente sono del tutto secondariIl Cane a sei zampe a tutto gas
Alessandro Runci - ReCommon
Libri
03 Novembre 2023
E la quarta volta siamo annegati. Sul sentiero della morte che porta al Mediterraneo
Bollati Boringhieri, 2023, pp. 448, € 28,00Sally Hayden (Traduzione di Bianca Bertola)
Redazione
Armi, Conflitti e Terrorismo
18 Ottobre 2023
Le mani sulla Libia
Lo scontro oggi è più che mai politico ed economico. Russia, Israele e Turchia non mostrano solo i muscoli: dalla rendita energetica, ai migranti, al ruolo geopolitico, l’ex colonia italiana è al centro di mille interessiLe partite in gioco / Gli interessi internazionali sul paese
Antonio M. Morone
Economia
04 Ottobre 2023
Migranti dalla Libia: il business di Haftar e di una compagnia aerea siriana
Hanno dimostrato che migranti siriani arrivano, con autorizzazioni di sicurezza garantite dall'esercito del signore della guerra, con voli della compagnia privata siriana Cham Wings. Coinvolte anche agenzie viaggio di Damasco. E non solo. Il costo dalla Libia orientale va dai 4mila ai 4.500 dollariInchiesta di un consorzio di giornalisti investigativi arabi
Redazione
Ambiente
04 Ottobre 2023
Libia: chi gioca sulla tragedia di Derna?
La ricostruzione non è una questione solo umanitaria, ma anche un tema politico che potrebbe avere conseguenze sull’intero paeseReportage dalla città devastata dal crollo delle due dighe
Azzurra Meringolo, da Derna (testo e video)
Migrazioni
03 Ottobre 2023
3 ottobre 2013-2023. Non abbiamo imparato niente
Un convegno in Senato per raccontare cosa è accaduto in questi dieci anni dal naufragio del 3 ottobre 2013 a Lampedusa. Un quadro sconsolante, in cui le frontiere si sono moltiplicate, arrivare e transitare è sempre più difficile, la criminalizzazione delle persone migranti e delle ong all’apice di un sistemaDieci anni alla deriva
Jessica Cugini
Libia
22 Settembre 2023
Migranti: il bluff dei fondi per gli aiuti
Report Oxfam denuncia: 667 milioni di finanziamenti europei investiti in respingimenti
Redazione
Ambiente
18 Settembre 2023
Libia: a Derna una catastrofe evitabile
Il passaggio del ciclone Daniel e il crollo delle due dighe erano previsti e prevedibili. Ma i contrasti tra i governi di Tripolitania e Cirenaica ha impedito il necessario coordinamento che avrebbe consentito di mettere in salvo la popolazione L’incompetenza politica dietro una strage annunciata
Giuseppe Acconcia
Ambiente
12 Settembre 2023
Libia, disastro annunciato
Il crollo di due dighe, dopo il passaggio dell’uragano Daniel, ha provocato migliaia di morti nell’est del paese, soprattutto nella città di Derna. Un report dell’Organizzazione meteorologica mondiale, presentato a Nairobi, metteva in guardia sui rischi meteorologici, in particolare nella regione nordafricana, dovuti ai cambiamenti climaticiDopo il Marocco ora l’ex colonia italiana
Redazione
Gad Lerner
01 Settembre 2023
Il fallimento della politica Ue e italiana in Africa
È un fiasco il tentativo di Roma di puntare ai trattati con i paesi mediterranei per fermare i migranti. C'è poi l'immobilismo europeo di fronte ai sovvertimenti nel Sahel Giufà / Settembre 2023
Gad Lerner
Ciad
29 Agosto 2023
Libia nel caos: l’incontro “segreto” con Israele scatena rabbia e smentite
Il primo ministro di Tripoli, Dbeibah, oltre aver licenziato la sua ministra degli esteri, ha dichiarato «di rifiutare qualsiasi tipo di normalizzazione con il governo israeliano». In realtà le trattative tra i vertici dei due paesi andavano avanti da mesi. E già in passato ci sono stati incontri informaliAvvenuto a Roma. La conferma arriva anche dal ministro degli esteri italiano, Tajani
redazione
Armi, Conflitti e Terrorismo
16 Agosto 2023
Libia: pesanti scontri a Tripoli tra due milizie della capitale
Il motivo è stato l’arresto di un comandante molto vicino al premier Dbeibah
redazione
Economia
11 Agosto 2023
Libia: Saipem, banchetto offshore
Contratto da 1 miliardo di dollari
Redazione
Migrazioni
28 Luglio 2023
Tunisia: tra migranti morti e ipocrisia
Centinaia di persone scaricate al confine libico-tunisino, accampate senza né cibo né acqua nel deserto. L’appello di UNHCR e OIM, l’indifferenza europea che stringe accordi per esternalizzare i confini, ma non trova la quadra per chiudere il Patto sulle persone migranti e sul diritto d’asiloAncora un morto al confine libico-tunisino, dove sono state respinte centinaia di persone migranti
Jessica Cugini
Libia
24 Luglio 2023
A Roma il summit ferma migranti senza Francia e Germania
Conclusa la Conferenza internazionale in Farnesina. Un piano condiviso per esternalizzare le frontiere
Redazione
Libia
23 Luglio 2023
Mal di Libia. I miei giorni sul fronte del Mediterraneo
Bompiani, 2023, pp. 290, € 18,00Nancy Porsia
Jessica Cugini
Algeria
17 Luglio 2023
Tunisia: la crisi a Sfax, città abbandonata a sé stessa
Meloni e Ue hanno chiuso un accordo economico con Tunisi, senza legare i finanziamenti ai diritti. Che mancano nella città da cui partono i migranti, teatro di scontri tra gruppi di migranti e la gente del posto. Le responsabilità, tuttavia, sono principalmente politiche. Sfax vive una profonda crisi economica e una sorta di vuoto amministrativo dopo la destituzione del governatore regionale e lo scioglimento del consiglio comunale Luogo delle violenze contro gli africani, ma che vive una profonda crisi economica
Mahrez Karoui, da Tunisi
Migrazioni
07 Luglio 2023
Tunisia: continuano le deportazioni verso la Libia di persone migranti
Le ong tunisine denunciano gli abusi delle forze dell’ordine
Redazione
Armi, Conflitti e Terrorismo
05 Luglio 2023
Tunisia: alta tensione a Sfax
Crescono gli scontri tra subsahariani e popolazione locale. Ci è scappato pure un morto tunisino. Poche settimane fa a morire era stato un beninese. I residenti sono scesi in piazza per protestare contro la presenza dei migranti. Le ong locali parlano di deportazioni in Libia di alcuni di loroLa violenza è aumentata dopo il discorso di febbraio del presidente Saied, il quale è intervenuto pesantemente pure ieri
Redazione
Ambiente
23 Giugno 2023
Libia: smantellata una rete di mining di criptovalute
Arrestati 50 cinesi tra Zliten e Misurata
Redazione