navi Archivi - Nigrizia
Tag: navi
Ambiente
21 Febbraio 2024
Ghana: cimitero di relitti abbandonati
Gli oltre 500 chilometri di costa stanno gradualmente diventando il sito preferito per l’abbandono di grandi imbarcazioni obsolete. Che, con la complicità colpevole delle autorità, vengono spogliate dalla popolazione locale senza alcuna salvaguardia per la loro salute e per l’ecosistema Dopo quelli per l’e-waste e la fast fashion un altro allarme ambientale nel paese
Antonella Sinopoli (da Accra)
Algeria
29 Gennaio 2024
Algeria: il boicottaggio dei porti marocchini
Algeri ha deciso di vietare qualsiasi operazione di trasbordo o transito attraverso i porti del suo vicino. Decisione che avrà un impatto sulle relazioni commerciali, alimentando il perdurante conflitto tra i due paesi, con ricadute sulle strategie delle grandi compagnie di navigazione e sugli scambi commerciali su scala regionale e internazionaleLa decisione arriva dopo la chiusura di Algeri delle frontiere terrestri e dello spazio aereo ai velivoli di Rabat
Redazione
Armi, Conflitti e Terrorismo
09 Gennaio 2024
L’Etiopia colpita dagli attacchi yemeniti alle navi commerciali
Sempre più difficile per le imbarcazioni che trasportano merci dirette nel paese raggiungere nei tempi previsti il collegato porto di Djibuti
Redazione
Armi, Conflitti e Terrorismo
20 Dicembre 2023
La guerra tra Israele e Hamas si estende al Mar Rosso
Attraverso gli houthi yemeniti l’Iran tenta di costringere Netanyahu a fermare l’offensiva contro Hamas a Gaza. Lo fa colpendo una delle principali arterie del traffico commerciale marittimo. La crisi preoccupa per il rischio di un’escalation militare, vista la presenza a Djibuti di ben otto basi militari straniere, e per la possibilità che gli Stati Uniti, alleati di Tel Aviv, scelgano di attaccare direttamente il regime di SanaaLo Yemen attacca navi commerciali dirette a Israele nel Golfo di Aden, gli USA rispondono con un'operazione navale multilaterale
Michela Trevisan
Ambiente
13 Novembre 2023
L’ancora energetica delle power ship
L’Africa subsahariana ha il più basso accesso all’energia al mondo. Ma invece che investire in impianti interni di generazione, sempre più paesi si affidano a grandi navi straniere che producono e vendono elettricità. Con spese di decine di milioni di dollari In espansione il ricorso a società estere che mettono a disposizione navi per la produzione di energia. Il caso della turca Karpowership
Antonella Sinopoli (da Accra)
Migrazioni
24 Agosto 2023
Stop alle ong, permesse solo operazioni governative
L’ipocrisia del governo Meloni: i salvataggi multipli validi solo se voluti dall’alto
Redazione
Migrazioni
14 Luglio 2023
Salvataggi di migranti in mare, la denuncia di 5 ong alla Commissione europea
Contestata la legge su navi umanitarie e salvataggi
Redazione
Economia
22 Giugno 2023
Egitto: la manna di Suez
Nell’anno fiscale 2022-2023 incassate tasse per 8,6 miliardi di euro
Redazione
Ambiente
15 Giugno 2023
Pescherecci europei denunciano salari da fame e violazioni degli accordi di sostenibilità
Gli equipaggi di 64 navi chiedono all’UE più controlli sulla pesca in Africa
Redazione
Algeria
18 Novembre 2022
Nato: operazioni nel Mediterraneo anti manovre russo-algerine
In mare le più importanti navi da guerra al mondo, tra cui l’italiana Cavour
Redazione
Migrazioni
03 Novembre 2022
Migranti: in Italia solo il 16% sbarca dalle navi delle ong
Guerra alle barche di soccorso delle ong. Scoppia il caso Italia - Germania sulla Humanity 1
Redazione